PAPUA NUOVA GUINEA

IL FESTIVAL DI GOROKA E IL FIUME SEPIK

PAPUA, GUINEA, FESTIVAL GOROKA

FOCUS DEL VIAGGIO: 

  • IMPEGNO MEDIO/ALTO
  • DURATA 14 GIORNI, 10 NOTTI
  • VIAGGIO CULTURALE, NATURALISTICO, ETNOGRAFICO
  • GUIDA LOCALE IN LINGUA INGLESE

STILE DEL VIAGGIO:

  • ECO-SOSTENIBILE A TUTELA DELL’HABIT LOCALE
  • ECO-TURISMO C ON VISITA A VILLAGGI ETNICI E REALTA’ SOCIALE
  • TURISMO NATURALISTICO, ETNICO, WILDLIFE, UNESCO HERITAGE
  • TURISMO FOTOGRAFICO: LANDSCAPE, PORTRAIT, NATURA, STREET LIFE, LIFESTYLE, SNORKELLING, UNDERWATER SAFARI, BIRDWATCHING, ANIMAL SPOTTING, TRAVEL REPORTAGE

VIAGGIO IN SICUREZZA:

  • HOTEL CAT 4* (STANDARD LOCALI)
  • MEZZI DI TRASPORTO IN SICUREZZA (Minivan e Barca/Caicco con cabine)
  • CORRISPONDENTI CONSOLIDATI E AUTORIZZATI
  • ITINERARIO IN SICUREZZA
  • GARANZIA POLIZZE DI VIAGGIO EUROP ASSISTANCE

EMOZIONI:

In questo tour abbandoneremo la frenesia occidentale per scoprire un ritmo di vita in cui è la natura a tenere il tempo. Avremo modo di scoprire animali unici al mondo e una vegetazione coloratissima. Ci immergeremo in acque cristalline e nelle tradizioni induiste di un popolo pieno di speranza, capace di dare valore agli aspetti più semplici della vita quotidiana. Un viaggio in cui i sorrisi, le danze, il profumo d’incenso e i colori accesi daranno nuova energia al ritmo della vostra vita. Un viaggio rivolto a viaggiatori che vogliono scoprire l’Indonesia più vera, fuori dalle comuni rotte turistiche, tra risaie, vulcani e cascate fino a raggiungere sacri templi e antichi villaggi. Dedicato a chi vuole vivere una natura dai mille colori, mentre la vita scorre lenta tra danze e tradizioni del popolo locale. Entrare in contatto con le minoranze etniche di isole poco battute dal turismo. Comprendere e imparare a conoscere i loro usi e costumi. Vivere l’esperienza della vita locale dormendo in una capanna tradizionale. Assistere alle diverse attività agricole, svolte ancora quasi esclusivamente senza l’ausilio di macchine. Passeggiare per assaporare al meglio i paesaggi e visitare i villaggi più remoti. La natura incontaminata con montagne e vallate di incomparabile bellezza. Le straordinarie coltivazioni a terrazza.

PAPUA, GUINEA, FESTIVAL GOROKA

Itinerario di viaggio

Giorno

ITALIA - VOLO INTERNAZIONALE

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di partenza. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea, in classe economica per Port Moresby con scalo a Doha.

Giorno

VOLO INTERNAZIONALE

Partenza nelle prime ore del mattino per Hong-Kong e ripartenza per Port Moresby in serata. 

Giorno

PORT MORESBY - GOROKA

Arrivo a Port Moresby, in coincidenza volo per Goroka, Transfer al Bird Of Paradise Hotel. Pomeriggio libero. 

Giorno

GOROKA

Dopo la colazione si visita il mercato, il museo della cultura delle Highlands, per poi proseguire nella valle di Asaro, per vedere gli Asaro mud men. Questa popolazione famosa per indossare durante le battaglie tribali degli anni passati, degli elmetti di fango, fatti per incutere terrore ai nemici. La performance che attuano nelle danze odierne rievoca il modo in cui gli antenati sfidavano le tribù nemiche. I corpi sono coperti di fango facendoli assomigliare a dei fantasmi. Da Asaro in 30 minuti si raggiunge il Villaggio di Kenadi, dove la popolazione vive uno stile di vita ancora più tradizionale, in capanne rotonde fatte di paglia. Un tipico Villaggio di montagna con fuochi per cucinare e maiali che gironzolano intorno. Si potrà assistere alla fabbricazione di lance e frecce e ad una dimostrazione di riti funebri. Rientro in hotel. 

Giorno

GOROKA SHOW

Prima giornata del festival di Goroka. Fin dalle prime luci del giorno le varie etnie arrivano nei cassoni di camion, a piedi o con altri mezzi per partecipare al festival. Indimenticabile la preparazione dei partecipanti, che si dipingono i capelli, la pelle, si adornano di copricapi e vestiti fatti di piume di uccelli tropicali, conchiglie, foglie e altri materiali. Lo show dura dalle 10:00 alle 16:00 e vede la partecipazione di oltre 90 gruppi etnici, in un’orgia di musica, danze, inni di guerra, e quanto altro può passare per la mente di queste popolazioni. Anche dopo la fine del festival le danze continuano all’esterno, alimentati dagli alcolici locali che scorrono a fiumi. Rientro in hotel.

Giorno

GOROKA SHOW

Seconda e ultima giornata del festival, i partecipanti riprendono le danze, riti guerrieri, canti del giorno precedente. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento a Bird Of Paradise Hotel.

Giorno

VOLO DOMESTICO – WEWAK

Dopo la colazione transfer in aeroporto per il volo a Wewak. All’arrivo la guida attende per il transfer al Wewak Hotel. Nel tardo pomeriggio, brefing per preparare la spedizione sul fiume Sepik. Il poderoso fiume Sepik è uno dei grandi fiumi del mondo, con le sue serpentine scorre per 1.126 km, tra paludi, giungle tropicali e montagne. Comunque il Sepik è molto più di un fiume, è anche il contenitore di complesse culture, lingue in via di estinzione e le più poderose forme di arte del Pacifico. Navigando con le canoe lungo le infinite rive dell’immenso fiume, le imponenti facciate delle Haus Tambarans, le case degli spiriti, le moltitudini di uccelli, le inquietanti lagune e i bellissimi villaggi su palafitte, si dimentica facilmente si essere nel ventunesimo secolo. 

Giorno

SEPIK (KANGANAMUN)

Dopo la colazione si parte in minibus per Pagwi, nel medio corso del Sepik, dove si sale a bordo della canoa a motore, visita dei villaggi di Kanganaman, Korogu e Kanganamun, il quale ospita la più grande casa degli spiriti costruita lungo il fiume. Pernottamento nella Guest house di Kanganamun. 

Giorno

SEPIK (KANGANAMUN) - VILLAGGI E CASE DEGLI SPIRITI

Si attraversa il fiume da Kanganamun, per visitare il belllissimo villaggio di Palembei, che ha due Haus Tambarans, entrambe piene di oggetti tribali. Possibilità di acquistare alcuni di questi oggetti unici. Rientro a Kanganamun per ricevere il tradizionale benvenuto nella casa degli spiriti, e di notte assistere alla cerimonia degli uomini locali nella casa degli spiriti, una grande esperienza, che fa quasi sentire la presenza degli antenati nelle ombre. Possibile anche andare a caccia di coccodrilli nella notte, assieme ai giovani del villaggio. Pernottamento nella Guest house di Kanganamun. 

Giorno

SEPIK (MAMERI)

Partenza da Kanganamun per visitare il villaggio di Kimindibit famoso per l’abilità dei suoi scultori, ed assistere al loro lavoro sulla riva del fiume. In seguito si raggiunge Aibom, sul lago Chambri. Questo villaggio e noto per la produzione di giare di terracotta dove viene conservato il sago, e delle eleganti pentole per cucinare, che gli abitanti del villaggio barattano con alimenti lungo tutto il corso del fiume. Si prosegue verso i Blackwaters Lakes, fino al villaggio di Mameri, dove si alloggia per la notte in una casa famigliare. 

Giorno

SEPIK (MAMERI) - I BLACKWATER LAKES

Si lascia Mameri a bordo delle canoe, navigando lungo un tributario del fiume fino a raggiungere i Blackwater Lakes, una zona di grande bellezza. Visita del villaggio si Govermas. Rientro a Mameri per la notte.

Giorno

WEWAK

Al mattino si parte in canoa lungo il fiume, con fermate lungo i villaggi della zona, fino a raggiungere Pagwi, dove attenderà il minibus che ci porterà a Wewak. Pernottamento in hotel.

Giorno

WEWAK - PORT MORESBY – VOLO INTERNAZIONALE

Dopo la colazione transfer in aeroporto per il volo a Port Moresby e in coincidenza per Hong Kong. 

Giorno

VOLO INTERNAZIONALE - ITALIA

Dopo lo scalo a Doha, partenza e arrivo all’aeroporto italiano di destinazione.

Fine del viaggio e dei servizi PAPUA, IL FESTIVAL DI GOROKA E IL FIUME SEPIK”

NOTA BENE

NOTA – Tutte le escursioni sono progettate in modo da essere abbastanza flessibili per potersi adeguare alle condizioni del tempo e approfittare delle opportunità che possiamo incontrare lungo il percorso. Considerando la natura del viaggio, alcune parti potrebbero essere modificate per cause imprevedibili e sulla base di decisioni dello staff locale. Sono richiesti flessibilità e spirito di adattamento.

  • VISTO in arrivo US$ 35 valido per 30 giorni

LE SISTEMAZIONI IN CORSO DI VIAGGIO

  • GOROKA: Bird Of Paradise Hotel (4 notti)
  • WEWAK: Wewak Hotel (2 notti)
  • KANGANAMUN: Guest house di Kanganamun (2 notti)
  • MAMERI: Casa famigliare (2 notti)

NB: Gli alberghi standard possono presentare carenze nella manutenzione.

NB: I nomi delle sistemazioni definitive saranno comunicate prima della partenza con Foglio Convocazione/Comunicazione.

OPERATIVI VOLI INDICATIVI

COMPAGNIA AEREA QATAR AIRWAYS:

DA ROMA FCO

  • QR 132   FCODOH 1615 2240
  • QR 818   DOHHKG 0145 1505
  • PX 019   HKGPOM  2045 0530+1
  • PX 008   POMHKG  1500 1935
  • QR 815   HKGDOH  0125 0440
  • QR 131   DOHFCO 0925 1415

DA MILANO MXP

  • QR 128   MXPDOH  1615 2300
  • QR 818   DOHHKG 0145 1505
  • PX 019   HKGPOM 2045 0530+1
  • PX 008   POMHKG 1500 1935
  • QR 815   HKGDOH 0125 0440
  • QR 127   DOHMXP 0905 1415

VOLI INTERNI:

  • Port Moresby-Goroka 12:10 - 13:00 Air Niugini
  • Goroka-Wewak 10:50 - 13:40 Air Niugini
  • Wewak-Port Moresby 07:40 - 09:00 Air Niugini

NB: Operativi voli soggetti a variazione all’atto della stampa del biglietto aereo. 

Possibilità di partenza da altri aeroporti (su richiesta e quotazione a parte)

NB: In merito ai continui aggiornamenti da parte delle Compagnie Aeree gli operativi potrebbero essere soggetti a cambiamenti.

POLIZZE ASSICURATIVE EUROP ASSISTANCE

Visita la nostra pagina dedicata alle polizze di viaggio
https://www.viaggitribali.it/assicurazioni/

Viaggia in sicurezza

Prezzo a persona a partire da:
€8980.00
Acconto: €2600.00
Calendario partenze

Clicca sulla data che vuoi prenotare:

  • TIME LIMIT ISCRIZIONI 17 MAGGIO
    Da: Mar 10/09/2024 - A: Lun 23/09/2024
    Price: €8980.00
    Blocca il prezzo entro il 12/04/2024

Travel experts