Blocca il prezzo entro il e scarica un buono da 100 euro

ETIOPIA E DANCALIA

Axum Tsion La Festa dell’Arca

Visita alle Chiese inesplorate di Gheralta e Tembien con la Dancalia.

La festa dell’arca e la celebrazione di saint mary.

ETIOPIA - AXUM - TSION

FOCUS DEL VIAGGIO:

  • IMPEGNO MEDIO/ALTO
  • DURATA 12 GIORNI, 9 NOTTI
  • VIAGGIO ETNICO / CULTURALE / NATURALISTICO / PHOTO EXPERT
  • GUIDA LOCALE IN LINGUA ITALIANA

STILE DEL VIAGGIO:

  • TURISMO ETICO E RESPONSABILE FINALIZZATO ALLA VALORIZZAZIONE DI CULTURE E CONSERVAZIONE DI USI E TRADIZIONI
  • TURISMO CULTURALE CON LA SCOPERTA DELLE CHIESE E DELLA FEDE LOCALE E TRADIZIONI
  • ECO-TURISMO VISITA A VILLAGGI E PARTECIPAZIONE ALLA VITA LOCALE
  • VIAGGIATORI ESPERTI CON SPIRITO DI ADATTAMENTO

VIAGGIO IN SICUREZZA:

  • HOTEL 3* 4* – STRUTTURE CATEGORIA STANDARD LOCALI
  • MEZZI DI TRASPORTO IN SICUREZZA (Bus /Jeep)
  • CORRISPONDENTI CONSOLIDATI E AUTORIZZATI
  • ITINERARIO IN SICUREZZA
  • ACCOMPAGNATORE DALL’ITALIA DA 10 PARTECIPANTI
  • GARANZIA POLIZZE DI VIAGGIO EUROP ASSISTANCE

EMOZIONI:

Il Dallol, in Dancalia, è una meraviglia di intensità spaventosa, una geografia surreale fatta di colori incredibili e scenari lunari, un posto fuori dal mondo. Invece, nel Tigray scopriremo una cultura antica e segreta, con chiese rupestri nascoste e una fede celata tra paesaggi immacolati e tesori incastonati.

L’Axum Tsion è una festività molto sentita in Etiopia e rappresenta una celebrazione rimasta immutata nei millenni. Nella notte mille candele illumineranno la cerimonia e la moltitudine di “shamma” bianchi avvolti sui capi delle donne. Canti rituali accompagneranno la notte magica.

Alla mattina, dopo una processione, verrà esposta l’Arca dell’Alleanza nella piazza dove tutti i fedeli potranno ammirarla. Messa celebrata con l’esposizione dei preziosi oggetti del Museo portati alla vista di tutti i fedeli. Al termine l’Arca verrà rientrata nella Chiesa di Santa Maria di Tsion.

ETIOPIA - AXUM - TSION

Itinerario di viaggio

Giorno

ITALIA – VOLO INTERNAZIONALE

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto della città italiana di origine. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea in classe economica per Addis Abeba. Pasti e pernottamento a bordo.

Giorno

ADDIS ABEBA – SEMERA (1° VOLO DOMESTICO)

Volo in congiunzione su Semera, la nostra porta d’entrata per il Dallol. 

Giorno

SEMERA – AFRERA – ERTA ALE

Durante il trasferimento a Erta Ale per visitare le due bocche del vulcano, si sosta presso il lago Afrera, zona di produzione di sale e particolarmente affascinante per coloro che si immergono nelle sue acque salate. Le rive del lago Afrera sono coperte da una soffice schiuma causata dall’alta concentrazione di sali minerali, contenuti nei terreni vulcanici circostanti, e dall’evaporazione dell’acqua.  Arrivati all’Erta Ale, saliremo con la jeep fino a quasi in cima e con circa 15 minuti a piedi raggiungeremo la cima del vulcano. Durante la notte ammireremo dal cratere il movimento del magma, uno scenario unico che riempirà gli occhi. 

Giorno

ERTA ALE – DALLOL – MACALLE’

Discesa dal vulcano e partenza. Giornata di trasferimento lungo percorsi mozzafiato attraversando la terra arsa e spaccata dalla siccità potremo incontrare adulti e bambini Afar nei pressi dei loro villaggi. Arrivo al dallol. Visita a questa zona lunare ed ai suoi sconvolgenti colori con formazioni geologiche fatte di vasche con cornici di cristallo dove sale soda e zolfo formano colori incredibili ai nostri occhi dal giallo al verde e che regalano uno spettacolo unico e abbagliante. Trasferimento al Lago Assal dove l’estrazione del sale è rimasta ancora manuale come nei secoli dei secoli. Vengono formati cubi di sale che vengono caricati e trasportati sui cammelli alla volta di Macallè. Partenza per Macallè.

Giorni

MACALLE’ – GHERALTA

Giornata dedicata alla visita delle chiese rupestri, scolpite nelle pareti rocciose o in grotte preesistenti. Gherealta è il nome del plateau di roccia rossa, disteso in alto a nord-est di Wekro e a sud del Tembien. Possiede una delle tre prime chiese scavate nella roccia d’Etiopia. Solamente un terzo delle 150 Chiese e oltre sono state scoperte. Grazie ai loro complicati accessi, le chiese sono state per lungo tempo intoccate. Molte di queste vennero alla luce nel XIV sec. Questi gioielli architettonici sorgono nascosti fra le montagne, spesso raggiungibili dopo camminate attraverso aridi e rocciosi paesaggi.

Visita alle chiese nella roccia Wukro Chircos e Abreha and Atsbeha Church considerata una delle più belle chiese nella roccia d’Etiopia. A seguire il primo giorno visita alla Chiesa di Adi Kesho. Durante questi giorni Visita alle Chiese, e tra le altre, di Abuna Yemata Guh raggiungibile dopo una salita e che ci rivela dei meravigliosi dipinti al soffitto. 

Le Chiese da visitare verranno decise al momento in concomitanza con l’allenamento e lo stato di forma dei partecipanti. Alcune Chiese sono molto complesse con salate ed arrampicate quindi da definire in fase di tour.

Durante il soggiorno in questa meravigliosa area faremo un’esperienza di vita rurale tra il popolo del Tigray. Prenderemo il caffè con la ritualità tradizionale in una casa locale ed avremo anche la possibilità di alloggiare in una casa del posto.

Giorni

GHERALTA - TEMBIEN

Durante il trasferimento visita alla Chiesa di Mariam Korkor a forma crociforme e ricavata in una roccia con meravigliosi gioielli all’interno.

Anche nel Tembien visita alla meravigliosa area famosa per le battaglie al tempo dell’invasione italiana. Anche in questi due giorni visiteremo chiese rupestri, gioielli nascosti in angoli remoti e spesso di difficile accesso e non tralasceremo la possibilità

di partecipare alla vita locale tra i popoli che abitano questa regione remota ed antica, con cene in case ed altre attività per sperimentare la grande ospitalità dei nostri avventori.

In questi quattro giorni nel Tigray vogliamo far sperimentare una vera esperienza di vita tradizionale in Etiopia in un paese ed un popolo meraviglioso.

Giorno

TEMBIEN - AXUM

Trasferimento ad Axum e visita ad Axum.

Axum, misteriosa ed antica città, considerata anch’essa patrimonio dell’ UNESCO, occupa un’ importante posizione nella storia d’Etiopia. Le narrazioni nel Kebra Nagast (Libro dei Rè) riportano questa epica città come la prima capitale della Regina di Saba, nel X sec. A.C. Axum raggiunge un grande grado di civilizzazione nel periodo pre-cristiano e si ritiene che diventi culla della cristianità fin dal III sec. D.C L’affermazione del regno, fu facilitato dalla splendida posizione geografica che vedeva Axum controllare strategicamente la sua regione e le vie del commercio provenienti dall’oriente, che la attraversavano. Gli Axumiti parlavano una lingua chiamata Ge’ez, attualmente usata come lingua sacra e che è l’origine dell’attuale idioma del Tygrai. Tra le testimonianze più caratteristiche della civiltà Axumita sicuramente vi sono i monolitici obelischi, il più grande monolito al mondo, scolpito dall’uomo” (33mt di altezza per 500 ton. di peso), giace, dopo un rovinoso evento naturale, il secondo monolito al mondo, (24 metri di altezza), ci vede particolarmente coinvolti in quanto fino a pochi anni svettava in una piazza di Roma, essendo stato trafugato delle truppe Italiane durante l’occupazione nella Seconda guerra mondiale, e recentemente restituito come impegno di pace dal ns. governo. Altri importanti reperti storici sono la tomba del re Kaleb e di suo figlio re Gebre-Mesken, nonché la chiesa di St. Maria di Zion, dal modesto aspetto ma dallo straordinario interesse che suscita nell’immaginario collettivo dei visitatori in quanto gli Etiopi affermano contenere la mitica ARCA dell’ALLEANZA. 

Giorno

AXUM - FESTIVITA’ AXUM TSION

In mattinata parteciperemo ad una parte della celebrazione. A seguire visita ad Axum. Passeggiata nel Parco delle Steli per osservare da vicino i famosi obelischi. Altri importanti reperti storici sono la Tomba del Re Kaleb e di suo figlio Re Gebre-Mesken. In una splendida collina sopra Axum, vedremo i resti del Palazzo della Regina di Saba. Alla fine, il Museo adiacente alla Chiesa di St. Maria di Zion, dal modesto aspetto ma dallo straordinario interesse, che suscita nell’immaginario collettivo dei visitatori, la leggenda che sostiene contenere l’ARCA dell’ALLEANZA.

Giorno

AXUM – SCIRE’ - (2° VOLO DOMESTICO) – ADDIS ABEBA – VOLO INTERNAZIONALE

Trasferimento a Scirè e rientro ad Addis Abeba con volo domestico. All’arrivo avremo una camera a disposizione e la possibilità di fare shopping. In serata, ultima cena con cibo tradizionale ed assisteremo a spettacoli con musica, canti e balli delle varie etnie d’Etiopia. Trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Giorno

ITALIA

Arrivo negli aeroporti italiani di destinazione.

Fine dei servizi di Viaggitribali “Axum Tsion”

NOTA BENE

NOTA – Tutte le escursioni sono progettate in modo da essere abbastanza flessibili per potersi adeguare alle condizioni del tempo e approfittare delle opportunità che possiamo incontrare lungo il percorso. Considerando la natura del viaggio, alcune parti potrebbero essere modificate per cause imprevedibili e sulla base di decisioni dello staff locale. Sono richiesti flessibilità e spirito di adattamento.

NOTA BENE: Si prega di notare prima dell’adesione al viaggio, tutte le disposizioni Sanitarie Internazionali Anti-Covid come previsto da normative in uscita/entrata da/per l’Italia e nel luogo di destinazione del viaggio.

Per garantire la buona riuscita del viaggio e le caratteristiche in esso riportate, si consiglia l’iscrizione entro i 60 giorni dalla prevista partenza con deposito a titolo di conferma al viaggio.

NOTA: Alcune variazioni nel programma potranno essere realizzate dall’organizzazione, se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico operative e di sicurezza.

LE SISTEMAZIONI IN CORSO DI VIAGGIO

  • Semera: Kuriftu Hotel o Agda Hotel (1 notte)
  • Erta Ale: Camp (1 notte)
  • Macallè: Kotel Romanat o similare (1 notte)
  • Gheralta: Camp o Gheralta Lodge (2 notti)
  • Tembien: Camp (2 notti)
  • Axum: Sabean Hotel o similare (2 notti)

I nostri camp sono completi di tenda, letto e siamo strutturati con bagno e relativa doccia. Cerchiamo di dare il massimo del confort chiaramente in un ambito di campeggio africano.

NB: la conferma dei nomi degli hotel/pernottamenti avverrà attraverso il foglio notizie a circa 2 settimane ante partenza.

OPERATIVI VOLI INDICATIVI

COMPAGNIA AEREA ETHIOPIAN AIRLINES

DA MILANO MXP:

  • ET 737   MXPADD 2255 0720+1
  • ET 164   ADDSZE  1545 1705
  • ET 285   SHCADD 1645 1820
  • ET 736   ADDMXP  0015 0450

DA ROMA FIUMICINO:

  • ET 727   FCOADD  2240 0710+1
  • ET 164   ADDSZE  1545 1705
  • ET 285   SHCADD 1645 1820
  • ET 712   ADDFCO  0005 0435

NB: Operativi voli soggetti a variazione all’atto della stampa del biglietto aereo.

Possibilità di partenza da altri aeroporti o avvicinamenti (su richiesta e quotazione a parte)

NB: In merito ai continui aggiornamenti da parte delle Compagnie 

Recensioni

FASIKA
7 aprile 2017
FASIKA, la Pasqua d'Etiopia
Se l'organizzazione è vostra allora ancora più complimenti, l'ho comparata molto con altri tour, sia prima di partire che durante il viaggio confrontandomi con i gruppi che abbiamo incontrato e a detta anche loro il nostro era quello organizzato meglio, sia nei tempi che nell'arrivare nel momento giusto al posto giusto. L'arrivare a Lalibela il venerdì mattino ha fatto la differenza rispetto a tutti gli altri gruppi che sono arrivati al sabato, come arrivare durante la cerimonia con mercato ad Axum. Gondar è stata una sorpresa incredibile con i suoi tesori nascosti. Veramente un viaggio imperdibile. Bravi, bravissimi. ciao. Fabrizio Ottolini
★★★★★
19 Novembre 2018 ETIOPIA
Vagabondando poco fa per l'altro tuo sito viaggietiopia, che non conoscevo, ho fatto la scoperta che la mitica Barbara,per le tue stesse parole, è in effetti la tua compagna di vita. Ripensandoci, non era difficile indovinarlo,ma io sono distratto per natura e per queste cose vengo ben ultimo....Ma dimmi,se non son troppo invasivo, si tratta della ragazza che in una foto del tuo profilo siede accanto a te con il cane? Se sì complimenti, siete una gran bella coppia ,pure molto affiatata (sempre dal sito) in un vasto orizzonte di viaggi e non solo. Belli anche i pezzi scritti sul paese,la gente e l'eticità del necessario approccio verso la terra d'Etiopia e la sua civiltà millenaria, qua tra l'altro semisconosciuta: lo era anche per me sino a due-tre anni fa e non è che abbia potuto fare molto senza poter viaggiare. Credimi,rimpiango proprio non averlo potuto fare. Io, che ho amato e sono stato formato con un cultura storico-classica, ho poi tradito le mie radici scegliendo un ramo scientifico per la preparazione universitaria e la futura professione. L' Etiopia, le croci, le icone russe e non, i libri antichi di storia, sono forse state passioni coltivate per avere , magari semi-incosciente e tardivamente, un tramite con il mondo culturale che avevo lasciato.
Non c'è tempo per tutto, ahimè e quando si corre si pensa poco e con ritardo. Tant'è, carissimo.

Bene, ciò detto e confessioni fatte, mando un caro saluto te .......e a Barbara.

Buona serata

G.B.
★★★★★
Prezzo a persona a partire da:
€4320.00
Acconto: €1500.00
Calendario partenze

Clicca sulla data che vuoi prenotare:

  • TIME LIMIT ISCRIZIONI 30 SETTEMBRE
    Da: Mer 13/11/2024 - A: Dom 24/11/2024
    Price: €4320.00
    Blocca il prezzo entro il 13/06/2024

Travel experts