USA, Far West The Best

I paesaggi sconfinati del selvaggio ovest americano con in esclusiva un’interessante esperienza culturale tra i nativi Navajo


Dal 15 Al 27 Luglio 2022



FOCUS DEL VIAGGIO:

  • IMPEGNO MEDIO/FACILE
  • DURATA 13 GIORNI, 11 NOTTI
  • VIAGGIO NATURALISTICO, CULTURALE, ARCHEOLOGICO, ESPERIENZIALE
  • GUIDA LOCALE IN LINGUA ITALIANA

STILE DEL VIAGGIO:

  • TURISMO SOSTENIBILE FINALIZZATO ALLA VALORIZZAZIONE DI CULTURE E TRADIZIONI LOCALI NEL RISPETTO DELL’AMBIENTE
  • TURISMO CULTURALE, UNESCO HERITAGE
  • TURISMO NATURALISTICO, PARCHI NAZIONALI, WILDLIFE
  • TURISMO ESPERIENZIALE CON VISITA A COMUNITA’ INDIANA NAVAJO
  • TURISMO FOTOGRAFICO : LANDSCAPE, SKYLINE, PORTRAIT, LIFESTYLE, STREET LIFE, ANIMAL SPOTTING

VIAGGIO IN SICUREZZA:

  • HOTEL & MOTEL categoria 3/4 stelle
  • MEZZI DI TRASPORTO IN SICUREZZA (Bus + Jeep)
  • CORRISPONDENTI CONSOLIDATI E AUTORIZZATI
  • ITINERARIO IN SICUREZZA
  • ACCOMPAGNATORE DALL’ITALIA da 13 PARTECIPANTI
  • GARANZIA POLIZZE DI VIAGGIO EUROP ASSISTANCE

EMOZIONI DEL VIAGGIO:                                                                                                                                         

L’itinerario si sviluppa, pervenendo a Jackson Hole, la città che incarna il vero selvaggio West, per proseguire per gli stati di WyomingUtahColorado Arizona, fino a giungere a Las Vegas, nello stato del Nevada. Il Far West racchiude le regioni più belle degli Stati Uniti in quell’ampia striscia di terra fra l’Oceano Pacifico e la Catena delle Montagne Rocciose. Con questo viaggio viene proposta la migliore selezione tra i Parchi Nazionali considerati più importanti dell’Ovest Americano. Dal Grand Teton, le cui cime di granito frastagliate si riflettono in a una miriade di laghi alpini, si raggiunge lo Yellowstone, patrimonio mondiale dell’UNESCO superbo parco con geyser, vulcani di fango e natura selvaggia. Una sosta a Salt Lake City consente un  breve tour nella città fondata dai Mormoni. Da Canyonlands, un labirinto di gole con affacci panoramici in un’atmosfera desertica, si raggiunge Arches, uno dei più incantevoli parchi con oltre 2000 archi di arenaria rossa. Mesa Verdeculla ancestrale degli indiani dei Pueblos, patrimonio UNESCO, regala una pausa culturale prima di visitare la Monument Valley, lo spettacolare deserto dipinto immerso tra falesie e guglie in territorio Navajo. In questa terra ancestrale, un tour in jeep consente l’approfondimento di una interessante esperienza culturale Navajo con una dimostrazione di tessitura e preparazione di ceste, accompagnate da canti tipici. Il Grand Canyon, uno dei simboli più belli dell’Ovest americano, è una formazione naturale caratterizzata da diversi strati di roccia rossa che rivelano milioni di anni di storia geologica e ampi panorami. Antelope Canyon si rivela uno degli slot canyon più belli e affascinanti d’America, mentre il vicino Horseshoe Bend svela uno spettacolare panorama dove il fiume Colorado ha eroso le rocce fino a formare un vero e proprio ferro di cavallo enorme. I conclusivi parchi Bryce Canyon, il più affascinanti dello Utah con i suoi pinnacoli, e lo Zion Canyon, dalle meravigliose vallate e canyon splendidi, concludono questo viaggio davvero indimenticabile, su e giù per le montagne americane attraversando spettacolari parchi nazionali, deserti scenografici, canyon scolpiti dalla natura, immense praterie immerse nel fascino e nel mistero della terra dei nativi Navajo. Las Vegas, la città delle luci, capitale mondiale del gioco, scintillante come un miraggio nel deserto del Nevada, abbaglia con le sue luci sullo Strip, prima del rientro in Italia.


ITINERARIO IN BREVE:

  • 1. Italia – Volo Internazionale – Jackson Hole  D
  • 2. Jackson Hole – Grand Teton NP  BD
  • 3. Yellowstone NP  BD
  • 4. Yellowstone – Salt Lake City Tour  BD
  •  5. Canyonlands NP – Arches NP  BD
  • 6. Mesa Verde NP  BD
  • 7. Monument Valley NP HOGAN NAVAJO CULTURAL EXPERIENCE  BD
  • 8. Grand Canyon  NP  BD
  • 9. Antelope Canyon – Horseshoe Bend  BD
  • 10. Bryce Canyon  NP  BD
  • 11. Zion Canyon NP – Las Vegas  BD
  • 12. Las Vegas – Volo Internazionale per Italia  B
  • 13. Italia

LEGENDA: B= PRIMA COLAZIONE / D= CENA


NOTA – Tutte le escursioni sono progettate in modo da essere abbastanza flessibili per potersi adeguare alle condizioni del tempo e approfittare delle opportunità che possiamo incontrare lungo il percorso. Considerando la natura del viaggio e alcuni protocolli Covid in atto presso alcuni parchi, gli ingressi potrebbero subire ritardi e alcune parti potrebbero essere modifica-te imprevedibilmente e sulla base di decisioni dello staff locale. Sono richiesti flessibilità e spirito di adattamento.

NOTA BENE: Si prega di notare prima dell’adesione al viaggio, tutte le disposizioni Sanitarie Internazionali anti-Covid come previsto da normative in uscita/entrata da/per l’Italia e nel luogo di destinazione del viaggio.

OBBLIGATORIO: Green Pass a 2 dosi + Test PCR Covid negativo a 24 h dall’ Italia per USA + 72 ore da USA per Italia

Per garantire la buona riuscita del viaggio e le caratteristiche in esso riportate, si consiglia l’iscrizione entro 40 giorni dalla prevista partenza con deposito a titolo di conferma al viaggio.


ITINERARIO DI VIAGGIO:

1° GIORNO: venerdì 15 LUGLIO 2022: ITALIA – VOLO INTERNAZIONALE – JACKSON HOLE  AEREO

Partenza dall’aeroporto della città italiana di origine, disbrigo delle formalità aeroportuali ed imbarco sul volo di linea per Jackson Hole, con transito via Atlanta. Pasti a bordo. Arrivo a Jackson Hole seguito, dopo il benvenuto della guida locale in italiano, dal trasferimento in hotel, con cena e pernottamento.


2° GIORNO: sabato 16 LUGLIO 2022: JACKSON HOLE – GRAND TETON NP –  WEST YELLOWSTONE  200 km – 4 h  BUS

La giornata è dedicata al Parco Nazionale del Grand Teton con il tour di questo superbo sito naturale. Il parco comprende la maggior parte della catena montuosa del Teton del Wyoming, che si innalza bruscamente fino a torreggiare a 7.000 piedi sopra il fondovalle e le cui cime di granito frastagliate si riflettono in a una miriade di laghi alpini. Le sue foreste lussureggianti ospitano antilopi, muli, cervi, scoiattoli e ghiandaie blu colorate. Il tour prosegue nella pittoresca Jackson Hole (Wyoming), la città che incarna il vero selvaggio West. Si raggiunge per il pernottamento il Parco Nazionale di Yellowstone, il primo Parco Nazionale d’America. Cena e pernottamento.


3° GIORNO: domenica 17 LUGLIO 2022: YELLOWSTONE NP  BUS

La mattinata è dedicata alla visita del Parco Nazionale Yellowstone, utilizzato in passato da molti gruppi di nativi americani. Il parco, patrimonio mondiale dell’UNESCO si trova a cavallo di tre stati, ovvero la sezione nord-occidentale del Wyoming (per la maggior parte), il sud-est dell’Idaho (al confine con la foresta nazionale di Caribou-Targhee) e il sud-ovest del Montana. Le splendide cascate del Grand Canyon sorprendono per la sua selvaggia bellezza. Il parco ha molte caratteristiche speciali come geyser, vulcani di fango e la presenza di  aquile calve e branchi di bisonti che vagano liberamente per le praterie. Durante il tour attraverso il parco, è possibile vedere l’eruzione dell’Old Faithful, il più noto dei 300 geyser del parco, insieme ad altre meraviglie geologiche. Con un po’ di fortuna si potrà avvistare qualche orso. Cena e pernottamento.


 GIORNO: lunedì 18 LUGLIO 2022: WEST YELLOWSTONE – SALT LAKE CITY TOUR  515 km – 4,50/5,50 h  BUS  

Lungo trasferimento da West Yellowstone fino a Salt Lake City, capitale dello stato dello Utah e sede dei Giochi Olimpici Invernali 2002. Salt Lake City è una città di alta quota (1.288 mt s.l.m.). Con una popolazione stimata di 200.500 abitanti nel 2018, essa prende il nome dal Gran Lago Salato immediatamente a nord-ovest, che la delimita insieme alle cime innevate dei Monti Wasatch. La città è stata fondata nel 1847 da Young, Morley, George Washington Bradley e molti altri seguaci Mormoni, che hanno ampiamente irrigato e coltivato l’arida valle grazie alla sua vicinanza al Grande Lago Salato. In arrivo si farà un breve tour del centro, visitando la Temple Square, per una visita dello storico Mormon Tabernacle. Il Tabernacolo fu costruito dal 1863 al 1875 per ospitare le riunioni per la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni e fu il luogo della conferenza generale semestrale della chiesa fino a quando la riunione fu spostata nella nuova e più grande LDS Conference Center nel 2000. Una visita esterna conduce presso “Utah State Capitol”, il Campidoglio di Salt Lake City, sede governativa dello Stato dello Utah. Fu costruito tra il 1912 ed il 1916 dall’architetto Richard Karl August Kletting in stile neoclassico come una riproduzione in miniatura del Campidoglio di Washington. Cena e Pernottamento.


5° GIORNO: martedì 19 LUGLIO 2022: SALT LAKE CITY – CANYONLANDS NP – ARCHES NP – MOAB  380 km – 3,50/4,50 h   BUS    

In mattinata partenza per Island in the Sky, l’altopiano che domina il Canyonlands National Park, uno dei parchi più primitivi dello Utah meridionale, un labirinto di gole con affacci panoramici in un’atmosfera desertica. Successivamente si prosegue con la visita del magnifico Arches N P, che intrattiene con una sinfonia di colori e forme, creati dalle forze della natura. In questo paesaggio arido e austero si possono trovare oltre 2.000 archi naturali di varie forme e dimensioni derivanti dall’erosione dell’arenaria rossa e dorata. Si giunge in serata a Moab per la cena e il pernottamento.


6° GIORNO: mercoledì 20 LUGLIO 2022MOAB – MESA VERDE – CORTEZ  300 km – 4 h   BUS           

Ci dirigiamo verso il Parco Nazionale di Mesa Verdeculla della cultura ancestrale degli indiani dei Pueblos, patrimonio UNESCO, all’interno di un parco dedicato ai resti archeologici risalenti all’inizio dell’era cristiana. Il tour di questo parco, con più di 600 abitazioni rupestri, consente di osservarne alcune tra le alcove rocciose in alto sopra i canyon. I più spettacolari sono intorno a Chaplin Mesa: Cliff Palace, il più grande e conosciuto, e Spruce Tree House, con un gruppo di abitazioni rupestri. La visita del Cliff Palace è assistita dai ranger del parco con acquisto biglietti e prenotazione obbligatoria (circa 60 min). Si raggiunge Cortez per la cena e il pernottamento.


7° GIORNO: giovedì 21 LUGLIO 2022: CORTEZ – MONUMENT VALLEY NP – HOGAN NAVAJO CULTURAL EXPERIENCE – KAYENTA  320 km – 4 h  BUS/JEEP

Oggi Tour speciale in jeep di mezza giornata (4 h compreso un Hogan Navajo) della Monument Valley, circondata da colline rosso scuro. La Monument Valley è il territorio degli indiani Navajo, il Deserto Dipinto immerso tra falesie e guglie. Questa pianura desertica lunga 25 miglia e larga 16 trabocca di giganteschi monoliti di arenaria che si ergono in alto sopra la valle. Si visita questa imponente area, tra gli stati di Utah e Arizona, dove sono stati girati numerosi film western. La Monument Valley, è un posto splendido e unico al mondo; sicuramente infine uno dei panorami più impresso del viaggio nell’Ovest degli Stati Uniti. In esclusiva è l’interessante esperienza culturale Navajo, che consente di visitanre un Hogan, la tipica abitazione indiana tradizionale a 8 lati dei nativi Navajo, che essi utilizzano personalmente o per scopi cerimoniali, e avere una dimostrazione di tessitura con preparazione di ceste, accompagnata da canti tipici. I dettagli  dell’esperienza potranno essere modificati in base alla dimensione del gruppo finale e alla disponibilità dei nativi indiani che partecipano all’esperienza. Si raggiunge Kayenta per la cena e il pernottamento.


8° GIORNO: venerdì 22 LUGLIO 2022: KAYENTA – GRAND CANYON NP – TUBA CITY  375 km – 5 h  BUS 

Partenza per una delle sette meraviglie naturali più belle e maestose del mondo, il Grand Canyon N P. Il suo paesaggio grandioso ispira e travolge i sensi attraverso la sua dimensioni immense: 227 miglia (446 km) di lunghezza, fino a 18 miglia (29 km) di larghezza e più di un miglio (1.600 m) profondo. Il Grand Canyon è il risultato di milioni di anni di erosione del vento e dell’acqua, una distesa infinita di forme, colori e ombre impenetrabili. Il fiume Colorado scorre oltre un miglio sotto il bordo del canyon. Si visita il locale Museo Navajo, dove si ha modo di apprendere la cultura Navajo. Si raggiunge Tuba City per la cena e il pernottamento.


9° GIORNO: sabato 23 LUGLIO 2022: TUBA CITY – ANTELOPE CANYON – HORSESHOE BEND – PAGE  120 km – 1,5 h  BUS

Al mattino si procede per Page, con possibili viste nei tempi di percorso sul Lago Powell e sulla diga Glen Canyon. La visita clou della giornata è Antelope Canyon. Delicatamente scolpiti nell’arenaria Navajo nel corso di innumerevoli millenni, gli slot canyon sono passaggi maestosi e stretti, con spazio appena sufficiente per consentire a un piccolo gruppo di camminare sul fondo sabbioso e per gli occasionali raggi di sole che risplendono dall’alto. Questa visita, a causa dell’impatto del Covid-19 nella zona, è limitata e soggetta a conferma dopo prenotazione secondo il numero dei visitatori quotidiani e della composizione del gruppo. Si prosegue per Horseshoe Bend, un canyon che si è formato a forma di ferro di cavallo dal fiume Colorado. Il belvedere è a 1280 metri sul livello del mare e il fiume Colorado è a 975 metri sul livello del mare, il che lo rende un salto mozzafiato di 305 metri. Cena e pernottamento a Page.


10° GIORNO: domenica 24 LUGLIO 2022: PAGE – BRYCE CANYON NP – BRYCE 250 km – 2,5/3 h  BUS

In mattinata partenza per il Bryce Canyon N P, uno dei parchi naturali più affascinanti dello Utah. I mormoni scoprirono nel 19° secolo questo sito dal paesaggio indimenticabile: un intricato design di pinnacoli e grotte di arenaria. Le forme e le sfumature abbaglianti delle memorabili Pink Cliffs variano costantemente dall’alba al tramonto con un’incredibile gamma di colori e forme che anche il più talentuoso artista avrebbe difficoltà a dipingere. Cena e pernottamento a Bryce.


11° GIORNO: lunedì 25 LUGLIO 2022: BRYCE – ZION CANYON NP – MOJAVE DESERT – LAS VEGAS  390 km – 4,5/5,5 h  BUS

Visita mattutina di un altro impressionante parco nazionale, il più antico dello Utah: Zion Canyon N P con le sue rocce a forma di cattedrale, alcune delle quali alte più di 3.000 piedi. C’è anche una grande diversità di vita vegetale e animale a causa della geografia unica del parco. Gli altopiani del parco e i paesaggi mozzafiato fanno restare chiunque senza fiato. Nel pomeriggio si prosegue lungo il fiume Virgin fino al deserto del Mojave, entrando nello stato del Nevada, fino a giungere a Las Vegas, la città delle luci, capitale mondiale del gioco, scintillante come un miraggio nel deserto. Cena e pernottamento a Las Vegas.


12° GIORNO: martedì 26 LUGLIO 2022: LAS VEGAS – VOLO INTERNAZIONALE – ITALIA BUS/AEREO 

Dopo la prima colazione (in luogo diverso dall’albergo con voucher o c/o Starbucks) e un breve City Tour di Las Vegas, trasferimento all’aeroporto, dove espletate le formalità doganali in uscita, è la partenza per l’Italia con pernottamento e pasti a bordo.


13° GIORNO: mercoledì 27 LUGLIO 2022: ARRIVO ITALIA  AEREO 

Arrivo in Italia e proseguimento dei voli di rientro per le rispettive destinazioni italiane.

Fine dei servizi di Viaggitribali USA, Far West The Best  


Quota di partecipazione a persona:

in camera doppia € 4950.00 + Tasse aeroportuali

in camera tripla € 4670.00+ Tasse aeroportuali

in camera quadrupla € 4550.00 + Tasse aeroportuali


Con guida locale in lingua italiana



Le sistemazioni in corso di viaggio

  • Jackson Hole: 49er Inn & Suites o similare – 1 notte
  • Yellowstone: Super 8 by Wyndham West Yellowstone o similare – 2 notti
  • Salt Lake City: Crystal Inn West Valley o similare – 1 notte
  • Moab: Moab Valley Inn o similare – 1 notte
  • Cortez: Best Western Turquoise Inn & Suites o similare – 1 notte
  • Kayenta:  Monument Valley Inn o similare – 1 notte
  • Tuba City: Quality Inn Tuba City o similare – 1 notte
  • Page: Travelodge by Wyndham Page o similare – 1 notte
  • Bryce: Quality Inn Bryce Canyon o similare – 1 notte
  • Las Vegas: Circus Circus Rooms o similare – 1 notte

NB= Le camere sono composte da letti matrimoniali (Queen size)

NB = I nomi delle sistemazioni DEFINITIVI saranno comunicate prima della partenza con Foglio Comunicazioni


VOLI INDICATIVI/COMPAGNIA: KLM Royal Dutch /DELTA Airlines/ ITA: 

Da Milano Malpensa su Roma Fiumicino                                                                                                                                      

  • KL6014 15JUL MXPATL 1130 1605
  • DL2660 15JUL ATLJAC 1745 1940
  • AZ 621 26JUL LAXFCO 1515 1215+1

Da Milano Malpensa su Milano Linate

  • KL6014 15JUL MXPATL 1130 1605
  • DL2660 15JUL ATLJAC 1745 1940
  • AZ 621 26JUL LAXFCO 1515 1215+1
  • AZ2044 27JUL FCOLIN 1500 1610

A richiesta e con supplemento volo da FCO o da altri aeroporti


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo di linea internazionale in classe turistica
  • Trasporto in BUS fino a 15 pax + JEEP con autista e aria condizionata
  • Sistemazione in camera base doppia per 11 notti
  • Mezza Pensione (Prima Colazione + Cena con 1 soft drink)
  • Ingresso a tutte le visite ed escursioni citate
  • Visita in jeep presso comunità Navajo/Monument Valley
  • Servizi di guida locale in italiano
  • Accompagnatore dall’Italia in camera condivisa da 13 partecipanti
  • Assicurazione Base To Medico + Bagaglio (massimali € 20.000 + € 1000)
  • Quota d’iscrizione € 100 
  • Iva

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tasse aeroportuali definibili solo alla stampa del biglietto aereo indicativamente € 343.42
  • Visto d’ingresso in USA – ESTA indicativamente con carta di credito $ 14 (online)
  • Gestione pratica visto tramite agenzia (su richiesta)
  • Tamponi PCR prima della partenza per USA e prima del rientro in Italia
  • Supplemento Camera singola € 880
  • Tutti i pranzi
  • Bevande, vino e alcolici ai pasti (1 birra o 1 bicchiere di vino circa $ 10/18)
  • Assicurazione Integrazione Spese Mediche (massimali € 200.000) da € 91.50
  • Assicurazione annullamento da € 181
  • Assicurazione Extra soggiorno Covid € 39
  • Mance per guida locale e autista, facchinaggio, proporzionali al servizio e ai transfer (NB: Si comunica che il sistema americano obbliga al pagamento di  servizi supplementari per mance autista, guida, transfer aeroporto, facchinaggio bagagli, il cui importo sarà consigliato con foglio comunicazione ante partenza)
  • Extra personali, servizio lavanderia
  • Escursioni ed attività facoltative o non comprese nel programma
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Programma Leggi tutto
Prenota il viaggio

USA, FAR WEST THE BEST

Stampa

Viaggio in Nord America – Stati Uniti Con Viaggiatore Esperto dall’Italia da 13 partecipanti

Durata
13 giorni, 11 notti
Quota per persona
4.950,00 
Prossime partenze
Dal 15 al 27 Luglio 2022
Data di partenza