REPUBBLICA CENTRAFRICANA 

ELEFANTI, GORILLA E PIGMEI 


DAL 14 AL 24 NOVEMBRE 2020


11 GIORNI


dzanga bai 1 foto N. Ortega


  • IMPEGNO: MOLTO ALTO
  • DURATA: 11 GIORNI
  • VIAGGIO NATURALISTICO, ETNICO, PHOTO EXPERT
  • GUIDA LOCALE IN LINGUA ITALIANA

NOTA BENE: La Repubblica Centrafricana è un paese in profonda crisi, seppur in miglioramento. Nel paese sono presenti le Nazioni Unite con una missione di 15.000 operatori tra civili e militari. Il concetto di turismo è ancora lontano dalla comprensione di buona parte della popolazione locale.
La presenza di occidentali nel paese non è una novità, ma è circoscritta per lo più al personale della cooperazione internazionale. Il sentimento anti-bianchi può montare in fretta in caso di particolari avvenimenti o proteste. Sebbene ci si muova in zone che non presentano criticità rilevanti, gli imprevisti sono all’ordine del giorno, a partire dai frequenti controlli della polizia con richieste di denaro. Questo non è il classico safari. Occorre che i viaggiatori siano pronti a trovarsi in situazioni di disagio, anche forte.  A prescindere dalle accortezze del caso, che saranno comunque notevoli, questo viaggio richiede particolare spirito di adattamento. L’intero itinerario può essere soggetto a modifiche, anche significative, in base alle circostanze di sicurezza e/o meteorologiche e nell’esclusivo interesse dei viaggiatori, secondo le incontestabili valutazioni dell’accompagnatore.


PROGRAMMA: REPUBBLICA CENTRAFRICANA

FB= PERNOTTAMENTO in PENSIONE COMPLETA

BL= PERNOTTAMENTO con COLAZIONE e PRANZO

LD= PERNOTTAMENTO con PRANZO e CENA


1° GIORNO – SABATO 14 NOVEMBRE 2020: ITALIA – NAIROBI (KENYA) AEREO

Partenza in mattinata, dall’aeroporto delle rispettive città, per l’imbarco sul volo di linea per Nairobi (pasti a bordi inclusi). L’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Dopo aver effettuato le pratiche di immigrazione in Kenya (il viaggiatore si sarà preventivamente munito del visto di transito), si effettua il transfer verso una guest house nei pressi dell’aeroporto, dove sono previsti la cena (ESCLUSA) ed il pernottamento.

Nota: L’accompagnatore potrebbe trovarsi già a Bangui ed incontrare i viaggiatori a partire dal giorno 2. In tal caso, durante il giorno 1, i viaggiatori si muoveranno in modo indipendente fino all’arrivo all’aeroporto di Nairobi, dove saranno accolti, in lingua inglese, da un responsabile della guest house che si occuperà del transfer verso la medesima.


2° GIORNO – DOMENICA 15 NOVEMBRE 2020: NAIROBI – BANGUI, CITY TOUR AEREO, AUTO, BARCA LD

Raggiunto di buon mattino l’aeroporto di Nairobi, (l’orario potrebbe non consentire di fare colazione), ci si imbarca sul volo di linea per Bangui. Espletate le pratiche di immigrazione nella Repubblica Centrafricana, l’accompagnatore accoglie il gruppo in aeroporto. Da qui ci si sposta in hotel con auto privata ed autista a disposizione. Sistemati i bagagli presso le camere e fatto un briefing con il gruppo, segue un giro in macchina di Bangui con sosta presso i luoghi simbolo e spiegazione della situazione in cui versa il Paese. Pranzo presso un ristorante in riva al fiume Oubangui, che separa la Rep. Centrafricana dal Congo RDC, ed offre una spettacolare vista su quest’ultimo. Segue una gita in barca durante la quale si vedranno da vicino lavorare i pescatori di sabbia. Cena e pernottamento presso l’hotel di Bangui.


3° GIORNO – LUNEDi’ 16 NOVEMBRE 2020: BANGUI – BERBERATI – BANGUI   AUTO FB

Partenza di mattina presto per raggiungere in macchina Berberati (550 km circa). L’arrivo è previsto nel tardo pomeriggio. Questa tappa è un’avventura di per sé e non un semplice spostamento stradale. Si trascorre la giornata attraversando villaggi, foresta, strade sterrate e numerosi checkpoints di polizia, immersi in una dimensione senza tempo. Non si dispone di rete telefonica durante molti tratti del viaggio. Colazione e pranzo al sacco. Cena e pernottamento presso hotel di Berberati (sistemazione essenziale: stanze con bagno privato, talvolta senza acqua corrente ma col secchio e fredda; elettricità mediante generatore solo dal tardo pomeriggio a mezzanotte circa).


4° GIORNO – MARTEDI’ 17 NOVEMBRE 2020: BERBERATI – WOTORO – BERBERATI   AUTO FB

Dopo la colazione in l’hotel, si giunge in auto a Wotoro, villaggio a 7 km da Berberati, per visitare il “Centre de Formation KIZITO” che ospita 20 ragazzi con difficoltà ed ex carcerati che vivono in comunità. Il centro è stato fondato da Suora Elvira, veterana del Centrafrica, già insignita dal Quirinale del titolo di Commendatore della Repubblica per il suo impegno missionario. La suora potrebbe non essere presente ma ci sono comunque i suoi collaboratori. E’ previsto l’ascolto delle testimonianze dei ragazzi del centro e la visita dei campi di lavoro. Il pranzo è cucinato dai ragazzi stessi (manioca, carne, pesce o simili). Segue il rientro a Berberati, che si visiterà nel pomeriggio con la possibilità di fare altre attività. Cena e pernottamento presso l’hotel.


5° GIORNO: MERCOLEDì 18 NOVEMBRE 2020* : BERBERATI – BAYANGA – DZANGA-SANGHA NATIONAL PARK   AUTO* FB     

Fatta colazione, ci si sposta in macchina a Bayanga, porta di accesso al parco Dzanga-Sangha, dove l’arrivo è previsto in mattinata. Sistemazione presso Doli Lodge, la struttura ricettiva del parco, di proprietà del governo centrafricano ma gestita dal WWF. Il pranzo si tiene qui. Seguono attività pomeridiane con i pigmei, cena e pernottamento. A Bayanga e all’interno del parco non vi è copertura di rete. Doli Lodge dispone di connessione wi-fi.


6°, 7°, 8° GIORNO: GIOVEDI’, VENERDI’ e SABATO 19, 20 e 21 NOVEMBRE 2020: DZANGA-SANGHA NATIONAL PARK   JEEP,  AUTO DEL PARCO  (NEL PARCO)   FB

La riserva Dzanga-Sangha, area protetta dal 1990 e gestita dal WWF, è la zona centrafricana del più grande parco tri-nazionale Sangha, il quale si estende anche sui confinanti Camerun e Congo Brazzaville.  Dal 2012 è patrimonio naturale dell’Unesco. Il territorio del parco tri-nazionale (Intera Area del bacino del Congo) con i suoi 4,5 milioni di ettari di foreste tropicale è una delle due foreste pluviali più vaste del mondo, con una varietà unica di mammiferi e volatili.  Con i suoi 4,5 milioni di ettari, è una delle due foreste pluviali più grandi del mondo. La varietà degli ecosistemi e l’isolamento della regione si riflette in un altissimo livello di biodiversità presenti in questo santuario naturale. La zona del parco Dzanga Sangha è tradizionalmente abitata dai pigmei BAKA, Qui abitano da sempre i pigmei Baka, ormai prevalentemente occidentalizzati.  civilizzati. I pigmei sono oggi le guide del parco, opportunamente addestrate dal WWF. Sono loro a condurre, attraverso fiumi e foresta densa, alla spettacolare Baia degli Elefanti, dove decine di pachidermi si radunano per abbeverarsi dal terreno salino, ed anche ai gorilla di pianura, tra cui spicca il maschio dominante “Silverback” (gorilla dalla schiena d’argento).  Tra gli altri animali si annoverano in particolare le antilopi Bongo, le scimmie Mangabeys ed i Pangolini, rari formichieri squamosi. E’ inoltre possibile partecipare insieme ai Baka a numerose attività come l’estrazione del vino di palma, la caccia con la rete, danze tradizionali ed altro. La programmazione delle attività durante i giorni della permanenza presso Dzanga-Sangha, come da prassi della direzione del parco, verrà stabilita poco prima viene stabilita all’arrivo o poco prima, in base alle circostanze del momento (presenza di altri ospiti e/o condizioni meteo). Le visite agli elefanti e ai gorilla (questi ultimi visitabili in gruppi di 3 persone al massimo per volta) non sono di tipo “safari”: l’osservazione degli animali non avviene dalle auto. Lo spostamento in macchina all’interno del parco è previsto da Doli Lodge fino al punto in cui ci si incammina insieme alle guide pigmee. Qualora i visitatori siano impegnati nelle attività del parco ad ora di colazione (ad esempio per vedere gli animali la mattina presto) o ad ora di pranzo, Doli Lodge fornisce i pasti al sacco. In tutti gli altri casi si mangia presso il ristorante della struttura, a ridosso dello spettacolare fiume Sangha.


9° GIORNO: DOMENICA 22 NOVEMBRE 2020: DZANGA-SANGHA NATIONAL PARK  – BANGUI – BOALI – BANGUI  VOLO CHARTER, AUTO  FB      

Colazione presso il Lodge e check-out. Segue il volo charter da Bayanga per ritornare a  Bangui (1 ora di volo circa). Ritornati nella capitale, si avrà nuovamente a disposizione la macchina con l’autista. Dopo la sistemazione presso l’hotel di Bangui, si visiteranno le cascate di Boali, a 70 km e 1.5 h di macchina a nord di Bangui. Il pranzo sarà presso Boali. Ritornati nella capitale, dove si ha nuovamente a disposizione la macchina con autista, una volta lasciati i bagagli in hotel, ci si sposta verso Boali, a circa 1.5 h di strada, per visitare le omonime cascate e pranzare. In uno scenario impressionante di foreste vergini, il fiume M’bari si riversa su 50 metri di altezza e 250 m di larghezza. Durante la stagione secca si possono osservare fino a 7 diverse cascate. Durante quella piovosa, talvolta il flusso d’acqua è talmente copioso da diventare unico. Attraverso degli scalini scavati nella roccia è possibile scendere lungo le cascate. Un sentiero scosceso conduce successivamente fino al lago, a un livello inferiore. Ritorno a Bangui nel pomeriggio. Ultima cena presso ristorante di Bangui (non in albergo). Nel pomeriggio si ritorna a Bangui. La cena è presso un ristorante del centro ed il pernottamento in hotel.


10° GIORNO: LUNEDì 23 NOVEMBRE 2020: BANGUI – IMBARCO PER L’ITALIA AUTO, AEREO BL   

Colazione presso l’hotel. Visita al mercato etnico artigianale per eventuale acquisto di souvenirs. In base al tempo rimasto e alle circostanze, è possibile fare altre visite in città o attività da concordare. Pranzo e check-out presso l’hotel. Spostamento verso l’aeroporto di Bangui per il volo di rientro in Italia. Espletate le formalità burocratiche in uscita dal Paese (compreso il pagamento della tassa di partenza di 10.000 CFA = 16 euro), è previsto l’imbarco via Nairobi su volo di linea con pasti e pernottamento a bordo.


11° GIORNO: MARTEDI’ 24 NOVEMBRE 2020: VOLO PER L’ITALIA AEREO

Dopo un breve transito a Nairobi e cambio di aeromobile, si r a destinazione finale in Italia.

Fine del viaggio e dei servizi Repubblica Centrafricana


Tutte le foto sono di Nuria Ortega Manager di Dzanga-Sangha National Park

Su gentile concessione a Viaggitribali.it


NOTA BENE: qualora non sia possibile, per motivi di sicurezza o altra opportunità, lo spostamento via terra verso il parco Dzanga-Sangha (vedi giorno 18 Nov*), sarà necessario prendere il volo charter per Bayanga anche all’andata. Questo comporterebbe una inevitabile maggiorazione del costo ed una modifica del programma di viaggio (la visita al parco è comunque garantita).

In tal caso la maggiorazione potrebbe avvenire anche nei 30 giorni prima della partenza, circa 550 Euro per persona.


Quota di partecipazione a persona
in camera doppia:

€ 4.270.00 a persona 

Con accompagnatore in lingua italiana


11gorilla 3


Le sistemazioni in corso di viaggio:

  • Nairobi : Nairobi Transit Lounge o similare
  • Bangui : Hotel Levy’s o similare
  • Berberati : Hotel Printania o similare
  • Dzanga Sangha N.P. : Doli Lodge

NB: In Centrafrica le stanze twin non esistono, tranne presso Doli Lodge; le stanze sono sempre con letto di tipo matrimoniale/2 piazze, dove si può pernottare da soli o in coppia. In caso di richiesta di camere twin, se non sono disponibili, si forniscono camere singole.


VOLI INDICATIVI  / COMPAGNIA AEREA KENYA AIRWAYS                                                    

DA ROMA FIUMICINO

  • KQ 128  14NOV FCONBO 1025 1905
  • KQ 576  15NOV NBOBGF 0735 0845·
  • KQ 579  23NOV BGFNBO 1610 2235   ·
  • KQ 128  23NOV NBOFCO 2359 0910+1

(A richiesta da altri aeroporti con adeguamento quota volo da Milano MXP, Venezia Marco Polo, Bologna Marconi)


NB: Volo charter interno

  • 22 Novembre 2020 Dzanga Sangha NP – Bangui

NB: L’orario del volo interno e i nomi definitivi degli alberghi saranno comunicati con il Foglio Comunicazioni prima della partenza


CONDIZIONI & SUPPLEMENTI

✤ Quota d’iscrizione: € 100 COMPRESA
✤ Tasse aeroportuali indicativamente € 573,94 confermabili solo all’atto della prenotazione ESCLUSE
✤ Assicurazione medico e bagaglio (con massimali fino a € 10.000 e € 1.000) COMPRESA
✤ Supplemento Assicurazione Integrativa Spese Mediche e Assicurazione Annullamento € 111.50 ESCLUSA (con massimali spese mediche fino a € 1000.000.00) ESCLUSA
✤ Supplemento camera singola € 180 ESCLUSA
✤ Durata 11 giorni, 9 notti


LA QUOTA COMPRENDE

  • Voli di linea internazionale in classe economica
  • 1 volo interno charter Dzanga Sangha NP – Bangui (solo sl ritorno)
  • Sistemazione in camere doppie in hotel
  • Pensione completa (FB) dal 2° giorno
  • Trasferimenti con autista e carburante: auto privata o minibus (secondo il numero degli iscritti)
  • Accompagnatore italiano da 6 partecipanti (l’accompagnatore potrebbe trovarsi già a Bangui ed incontrare i partecipanti al loro arrivo in Centrafrica Vedere il giorno 1)
  • Ingressi a tutte le visite indicate
  • Partecipazione alle attività programmate
  • Assicurazione medico/bagaglio base (massimali € 10.000).
  • Visto d’ingresso in Kenya.
  • Quota d’iscrizione € 100 inclusa.

LA QUOTA NON COMPRENDE                                            

  • Tasse aeroportuali definibili solo al momento dell’emissione dei biglietti ed eventuali adeguamenti carburante
  • Avvicinamento da altri aeroporti
  • Volo interno BAYANGA – DZANGA-SANGHA NATIONAL PARK*(da verificare a 30 gg dalla partenza)
  • Visto di transito per il Kenya da pagare online sul sito dell’immigrazione del Kenya al costo di 22 USD http://evisa.go.ke/transit-visa.html
  • La tassa di partenza dal Centrafrica da pagare all’aeroporto di Bangui in contanti in valuta locale (10.000 franchi = 15-16 euro)
  • La cena del giorno 1 presso la Guesthouse di Nairobi (costo di circa 10-15 USD)
  • Assicurazione annullamento
  • Supplemento assicurazione integrativa spese mediche
  • Supplemento camera singola
  • Bibite soft drinks, analcoliche/alcoliche, acqua minerale ai pasti
  • Mance per autisti, guide e staff hotel; mance per foto-video
  • Spese di natura personale, telefonate, lavanderia, facchinaggio, etc.
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” 

2pigmei 5

Programma Leggi tutto
Prenota il viaggio

REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Stampa

REPUBBLICA CENTRAFRICANA

VIAGGIATORE ESPERTO DALL’ITALIA DA 6 PARTECIPANTI

Durata
11 giorni, 9 notti
Quota per persona
4.270,00 
Prossime partenze
Dal 14 al 24 Novembre 2020
Data di partenza