NICARAGUA


Il Nuovo Paradiso


Dal 30 Novembre al 12 Dicembre 2022


Il Paese del Centro America ancora tutto da scoprire tra natura, laghi vulcani e le sue incantevoli città coloniali



FOCUS DEL VIAGGIO:

  • IMPEGNO MEDIO
  • DURATA 13 GIORNI, 11 NOTTI
  • VIAGGIO NATURALISTICO /CULTURALE /STORICO
  • VIAGGIO DI GRUPPO
  • GUIDA IN LINGUA SPAGNOLO/INGLESE

STILE DEL VIAGGIO:

  • TURISMO ETICO E RESPONSABILE FINALIZZATO ALLA VALORIZZAZIONE DI CULTURE E CONSERVAZIONE DI USI E TRADIZIONI
  • TURISMO CULTURALE, CITTA’ COLONIALI
  • TURISMO NATURALISTICO, WILDLIFE
  • VISITA ALLE COMUNITA’ LOCALI
  • TURISMO FOTOGRAFICO: LANDSCAPE, SKYLINE, PORTRAIT, LIFESTYLE, NATURA, STREET LIFE, ANIMAL SPOTTING 

VIAGGIO IN SICUREZZA:

  • HOTEL – STRUTTURE CATEGORIA STANDARD STELLE 3 e 4 *
  • MEZZI DI TRASPORTO IN SICUREZZA (Bus /Barca)
  • CORRISPONDENTI CONSOLIDATI E AUTORIZZATI
  • ITINERARIO IN SICUREZZA
  • ACCOMPAGNATORE DALL’ITALIA DA 10 PARTECIPANTI
  • GARANZIA POLIZZE DI VIAGGIO EUROP ASSISTANCE

EMOZIONI:

Il Nicaragua è un continente in un Paese. Ricchissimo di natura, di storia di antiche colonizzazioni, di popoli e tradizioni, regala un viaggio indimenticabile, dove i sensi del viaggiatore sono ai massimi livelli. Città coloniali, parchi incontaminati, mare cristallino e atolli ancora sconosciuti, fanno da cornice a questo incredibile Paese. Scopriremo in questo viaggio: Managua: capitale del Nicaragua situata sulla riva meridionale del lago Managua, è una città affollata in cui vive più di un quarto dell’intera popolazione nicaraguense. Devastata dalle catastrofi naturali, tra cui due terremoti soltanto nel ‘900, la capitale non ha più un centro (proprio a causa del sisma del 1972). Gran parte di quello che una volta era il centro storico resta tuttora una landa desolata. Molti degli edifici più interessanti di Managua, tra cui la cattedrale, si trovano intorno alla piazza della Repubblica. Lagune e laghi vulcanici completano il panorama cittadino. León: è il centro intellettuale del Paese, abbellito da edifici coloniali e chiese dall’architettura raffinata. Sulle strade si affacciano antiche case con muri in argilla bianca, tetti in tegole rosse, robuste porte in legno e freschi patios fioriti. La cattedrale di León è la più grande dell’America Centrale. Granada: soprannominata la Gran Sultana, è stata costruita sulle antiche fondamenta di un villaggio indio alla base del Vulcano Mombacho (1.345 m). È la città più antica e conserva una bellissima architettura coloniale. Masaya: è il principale centro artigianale, famoso per le amache e i manufatti di terracotta, circondato dalla bella ma inquinata laguna omonima con il Vulcano Masaya sullo sfondo. Archipiélago de Solentiname: situato nella parte meridionale del lago Nicaragua, noto per la sua variopinta scuola di pittura naïf, è sede di un’associazione di artisti fondata dal poeta Ernesto Cardenal. Ideale per le escursioni, la pesca e il riposo.


ITINERARIO SINTETICO

  • 1. ITALIA – Volo Internazionale per Managua – P
  • 2. LEON – CITY TOUR –
  • 3. LEON, VULCANO CERRO NEGRO, VULCANO MASAYA, GRANADA B
  • 4. GRANADA – LAGO COCIBOLCA – GRANADA – B
  • 5. GRANADA – VULCANO MOMBACHO – MANAGUA – B/L
  • 6. MANAGUA – B  
  • 7. MANAGUA – SAN CARLO – EL CASTILLO – B
  • 8. EL CASTILLO – RIFUGIO BARTOLA – EL CASTILLO – B
  • 9. EL CASTILLO, ISOLA DI MANCARRON, ISOLA DI SAN FERNANDO – B
  • 10. ISOLA DI SAN FERNANDO, RISERVA LOS GUATUZOS, ISOLA DI SAN FERNANDO– B/L
  • 11. ISOLA DI SAN FERNANDO, SAN CARLOS, MANAGUA – B
  • 12. MANAGUA – Volo Internazionale per l’Italia 
  • 13. ITALIA

LEGENDA: P = SOLO PERNOTTAMENTO / B = PRIMA COLAZIONE / L = PRANZO


NOTA – Tutte le escursioni sono progettate in modo da essere abbastanza flessibili per potersi adeguare alle condizioni del tempo e approfittare delle opportunità che possiamo incontrare lungo il percorso. Considerando la natura del viaggio, alcune parti potrebbero essere modificate per cause imprevedibili e sulla base di decisioni dello staff locale. Sono richiesti flessibilità e spirito di adattamento.

NOTA BENE: Si prega di notare prima dell’adesione al viaggio, tutte le disposizioni Sanitarie Internazionali Anti-Covid come previsto da normative in uscita/entrata da/per l’Italia e nel luogo di destinazione del viaggio.

  • GREEN PASS obbligo dal 1° settembre 2021 CLICCA INFO  (o su diversa indicazione)
  • PLF Passenger Locator Form CLICCA INFO da compilare a cura del viaggiatore
  • PCR TEST molecolare valido 72 ore ante partenza (o su diversa indicazione)
  • ASSICURAZIONE COVID               

         Per garantire la buona riuscita del viaggio e le caratteristiche in esso riportate, si consiglia l’iscrizione entro i 60 giorni dalla prevista partenza con deposito a titolo di conferma al viaggio.


PROGRAMMA DI VIAGGIO


1° GIORNO: MERCOLEDI’ 30 NOVEMBRE 2022 – ITALIA – VOLO INTERNAZIONALE PER MANAGUA AEREO

Partenza dall’aeroporto della città italiana di origine. Disbrigo delle formalità di imbarco. Partenza con volo di linea per la capitale del Nicaragua Managua. Arrivo all’aeroporto di Managua. Accoglienza da parte dell’organizzazione e trasferimento a Leon.  Pernottamento in hotel.


GIORNO 2: GIOVEDI’ 01 DICEMBRE 2022 – LEON – MINIBUS CIRCA H 1.30

Dopo la prima colazione, giornata dedicata al city tour di Leon per scoprire la vecchia capitale del Paese, una maestosa città in stile coloniale. Nel cuore del centro cittadino visita alla piazza centrale, dominata dalla Cattedrale di Santa Maria de Gracia la più grande del centro America, Patrimonio Mondiale dell’Unesco e si andrà sul tetto per godere di una meravigliosa vista della città stessa e della cordigliera vulcanica che la attornia. Passeggiata affiancando i celebri murales che rappresentano importanti avvenimenti storici recenti. A seguire visita al museo “De Leyendas Y Tradiciones “dedicato ai personaggi più celebri delle leggende popolari nicaraguensi e sulla repressione ai tempi del regime di Somoza. Tappa finale della giornata al Centro Ortiz-Gurdian che costituisce la più importante esposizione d’arte privata del Paese, con dipinti e statue di artisti americani ed europei che va dal XVI secolo fino ai giorni nostri.  Tempo libero a disposizione per passeggiare in relax nel centro coloniale. Pernottamento in hotel.


GIORNO 3: VENERDI’ 02 DICEMBRE 2022 – LEON, VULCANO CERRO NEGRO, VULCANO MASAYA, GRANADA MINIBUS CIRCA H 2.30 – 3.00 TOTALI

In mattinata trasferimento al vulcano Cerro Negro, uno dei sette vulcani attivi del Paese, che misura 726 metri di altitudine. Le pareti del cratere, di color nero coperte da lava polverizzata, testimoniano l’ultima violenta eruzione del 1999. Con una passeggiata di un’ora circa si raggiungerà la cima per godere di una vista straordinaria sulla pianura sottostante e degli altri vulcani della zona, la catena de Los Maribios. Scenderemo verso valle sprofondando i piedi nella soffice cenere vulcanica oppure utilizzando la tecnica del “sand-boarding”, una sorta di surf molto divertente e semplice. Rientro a Leon per il pranzo. Nel pomeriggio visita al vulcano Masaya, una delle grandi meraviglie naturalistiche del Paese. Alla bocca del cratere attivo verremo abbagliati dalla luce provocata dalla lava attiva. Trasferimento a Granada, altra meravigliosa città coloniale per eccellenza, conosciuta come “la perla del Nicaragua” o “la gran Sultana” per le similitudini architettoniche con l’Andalusia spagnola. Passeggiare nel centro storico lungo le vie con le tipiche case colorate dell’architettura dei conquistadores ci proietterà nel ‘500 spagnolo quasi un ritorno al passato coloniale. Pernottamento in hotel.


GIORNO 4: SABATO 03 DICEMBRE 2022 – GRANADA – LAGO COCIBOLCA – GRANADA MINIBUS/BARCA

Il colorato mercato locale sarà l’inizio del nostro city tour a Granada. A seguire il Museo di San Francisco (tra le quali si annovera una collezione di statue zoomorfe rinvenute nell’isola Zapatera e scolpite da popolazione precolombiane tra l’800 ed il 1.200 d.C., ed inoltre vari oggetti ed utensili in dotazione alle stesse popolazioni dell’epoca). In seguito visita alla Cattedrale in stile neoclassico che si affaccia sul Parco Centrale, la Chiesa della Merced la cui torre svetta sulla città sottostante. Pomeriggio ci dirigiamo al molo cittadino sito sul Lago Cocibolca, dove a bordo di una piccola imbarcazione effettueremo una navigazione sul lago nel mezzo di alcune delle 365 isole create da un’antica eruzione del vulcano Mombacho. Queste isole alcune anche abitate svelano una natura rigogliosa e sono popolate da scimmie e scoiattoli e da diverse specie di uccelli. Una particolarità di questo lago molto frequentato dai pescatori locali è la presenza dello squalo di acqua dolce. Pernottamento in hotel.


 GIORNO 5: DOMENICA 04 DICEMBRE 2022 – GRANADA – VULCANO MOMBACHO – MANAGUA MINIBUS

Trasferimento alla riserva naturale del Vulcano Mombacho (1.400 metri sul livello del mare) estinto da tempo immemorabile. Passeggiata, circa km 1,5, attraverso i suoi crateri nella fitta vegetazione del bosco tropicale che fanno da habitat a 150 specie di mammiferi (tra i quali il puma, il tigrillo, il cervo, il bradipo, il pizote, il procione, lo scaiottolo), a 50 specie di uccelli, a 30 specie di rettili, oltre ad una quantità enorme di farfalle di infiniti colori e ben 750 specie diverse di piante. Qui sono presenti alcuni esemplari endemici che fanno parte della fauna locale quali la salamandra del Mombacho che è infatti possibile trovare solo in questo luogo nel mondo. Il percorso ci offrirà l’opportunità di attraversare la Foresta pluviale del Pacifico del Nicaragua e di conoscere questo Paradiso naturale. Numerosi i punti di vista panoramici da cui si gode di una vista spettacolare sul Lago Cocibolca. Pranzo nella riserva.

Extra e su richiesta: per chi desidera un po’ di adrenalina in questo scenario meraviglioso: “canopy” con discesa di 2 km e 300 metri, 11 piattaforme, 2 ponti sospesi (circa 25 U$ p/p da pagarsi in loco).

Trasferimento a Managua. Pernottamento in hotel.


GIORNO 6: LUNEDI’ 05 DICEMBRE 2022 – MANAGUA CITY TOUR MINIBUS

Giornata dedicata al city tour di Managua che comprende: la Loma di Tiscapa, altura con vista sulla città; la Piazza della Rivoluzione (simbolo della vittoria del movimento sandinista sul regime di Somoza); il Palazzo Nazionale che è l’edificio civile più rappresentativo ed attualmente sede dell’archivio storico nazionale, un museo di arte precolombiana e di esposizioni pittoriche di artisti contemporanei nicaraguensi; l’antica Cattedrale che fu per lungo tempo fulcro della vita cittadina, poi seriamente danneggiata dal terremoto del 1972.

Il city tour terminerà al Salvador Allende, piacevole e colorato lungolago punto d’incontro per i locali ed i turisti, ideale per una passeggiata rilassante e per il pranzo in uno dei suoi locali.

Nel pomeriggio visita a Roberto Huembes, uno dei mercati più autentici di Managua, quasi sconosciuto al turismo internazionale. Pernottamento in hotel.


GIORNO 7: MARTEDI’ 06 DICEMBRE 2022 – MANAGUA – SAN CARLOS – EL CASTILLO MINIBUS/BARCA CIRCA H 5.00 TOTALI (DA MANAGUA A SAN CARLOS – VIA TERRESTRE)

Colazione e trasferimento via terra a San Carlos, non lontano dal confine col Costarica, nel Dipartimento del Fiume San Juan. Il tour prosegue in barca lungo il fiume ed attraverso la foresta tropicale in uno straordinario scenario naturalistico fino a raggiungere il tipico paesino di El Castillo.

Il tragitto è di particolare rilevanza dal punto di vista storico, trattasi infatti della Ruta del Agua (rotta dell’acqua), utilizzata dalle compagnie di navigazione americane che, sino ai primi del ‘900, giungendo da New York dopo aver solcato l’Atlantico, attraversavano il Nicaragua da est a ovest, per poi continuare la navigazione fino a San Francisco. E’ lo stesso tragitto che fu dei commercianti genovesi che ai tempi dell’Impero spagnolo, portavano le spezie e tessuti orientali all’ultima moda da Parigi alla California. Sistemazione in un hotel che offre una vista impareggiabile su questo paradiso incontaminato. Una particolare attività viene proposta dopo il tramonto, un tour in barca sul fiume per l’avvistamento dei coccodrilli. Rientro in hotel e riposo.


GIORNO 8: MERCOLEDI’ 07 DICEMBRE 2022 – EL CASTILLO – RIFUGIO BARTOLA – EL CASTILLO BARCA/PIEDI

Dopo colazione risalita del fiume San Juan fino al Rifugio Bartola nella Riserva Indio-Maiz, area protetta nel corridoio biologico mesoamericano, regno incontrastato della natura dove il verde intenso dato dalla foresta pluviale è intervallato dai colori delle orchidee che segnano i sentieri forestali.

Durante la visita ci allieterà il canto degli uccelli che ci terrà costantemente compagnia in quanto nella Riserva sono state registrate oltre 400 specie di uccelli stanziali e migratori. Oltre ai rettili, 200 specie tra cui iguane, serpenti, e molti tipi di rane, inclusa la rana dal dardo velenoso. Piccoli e grandi mammiferi popolano l’intera area, tra i più comuni le scimmie, i bradipi, i procioni, le lontre, gli armadilli, i giaguari, i puma. Dopo questa full immersion di natura rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio visita al pittoresco paesino di El Castillo con una passeggiata guidata tra le sue vie. Visita al Forte dell’Immacolata Concezione, costruita dagli spagnoli nel 1672 e strategicamente situato sulla cima di una collina per proteggere la Colonia dalle incursioni di pirati e dei nemici stranieri. Questo è il luogo che nel XIX secolo, le compagnie di navigazione americane da un lato e gli emissari di Napoleone III dall’altro, intrapresero gli studi per la costruzione del canale interoceanico, poi realizzato più a sud, a Panama. Pernottamento in hotel.


GIORNO 9: GIOVEDI’ 08 DICEMBRE 2022 – EL CASTILLO, ISOLA DI MANCARRON, ISOLA DI SAN FERNANDO BARCA/PIEDI

Dopo colazione partenza alla volta di San Caros ed a seguire navigazione sul Lago Cocibolca con attracco al porto dell’Isola Mancarron, la più grande dell’Arcipelago di Solentiname. L’incontro con la gente del luogo offrirà l’occasione di conoscere ed apprezzare le abitudini di vita locale. Le principali attività tradizionali quali la pittura primitivista e l’artigianato in legno di balsa, furono molto pubblicizzate del teologo e scrittore Ernesto Cardenal che venne insignito con i prestigiosi premi “Regina Sofia” e “Pablo Neruda” …si chiamano così i premi, come il Campiello, proprio per aver speso la propria vita nel diffondere la cultura delle popolazioni indigene e l’arte locale di questo luogo.

A seguire visita alla Chiesa della Liberazione. Al termine dell’escursione in barca, si raggiunge la vicina Isola di San Fernando, anch’essa un angolo di natura incontaminata, dove ci attende il nostro piccolo hotel che ci ospiterà per la notte. La location ci regala una vista magnifica sul fiume. Pernottamento in hotel


GIORNO 10: VENERDI’ 09 DICEMBRE 2022 – ISOLA DI SAN FERNANDO, RISERVA LOS GUATUZOS, ISOLA DI SAN FERNANDO BARCA/PIEDI

Mattinata dedicata ad una entusiasmante avventura nella Riserva Los Guatuzos. Trattasi di un’ampia fascia di terra continentale poco distante dall’Isola di San Fernando vicina al confine con il Costa Rica. L’isola è composta prevalentemente da una fitta vegetazione di tipo tropicale attraversata da piccoli corsi d’acqua, canali e lagune.

La Riserva Los Guatuzos deve il suo nome ad una comunità indigena ed offre ai suoi visitatori una flora incredibilmente ricca, popolata da una fauna numerosa quali tartarughe, iguane, alligatori, uccelli, farfalle, gatti selvatici, puma etc.

Incredibile ed unica la biodiversità forestale di questa zona. Nel pomeriggio rientro a San Fernando per relax. Pernottamento in hotel.


GIORNO 11: SABATO 10 DICEMBRE 2022 – ISOLA DI SAN FERNANDO, SAN CARLOS, MANAGUA BARCA/BUS CIRCA H 5.00 TOTALI DA SAN CARLOS A MANAGUA

Colazione e trasferimento via barca per San Carlos. A seguire via terra trasferimento in capitale. Durante il tragitto effettueremo alcune soste. Pranzo. Arrivo in capitale e pernottamento in hotel.


GIORNO 12: DOMENICA 11 DICEMBRE 2022 – MANAGUA – VOLO INTERNAZIONALE PER L’ ITALIA AEREO

Trasferimento all’ aeroporto per il volo di rientro in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.


GIORNO 13: LUNEDI’ 12 DICEMBRE 2022 – ITALIA

Arrivo all’aeroporto di destinazione.

Fine dei servizi di Viaggitribali “Nicaragua, il Nuovo Paradiso”


Quote di partecipazione a persona in camera doppia:

€ 2750.00 + Tasse Aeroportuali

Con guida locale in lingua spagnolo/inglese



LE SISTEMAZIONI IN CORSO DI VIAGGIO:

  • LEON: Hotel Cacique Adiact o Similare (2 Notti)
  • GRANADA: Hotel Real La Merced o Similare (2 Notti)
  • MANAGUA: Hotel Wayak o Similare (3 Notti)
  • EL CASTILLO: Hotel Victoria o Similare (2 Notti)
  • ISOLA DI S. FERNANDO: Hotel Cabanas Paraiso o Similare (2 Notti)

NB = I nomi delle sistemazioni definitive saranno comunicate prima della partenza con Foglio Convocazione/Comunicazione.


OPERATIVI VOLI INDICATIVI COMPAGNIA AEREA AMERICAN AIRLINES DA:

ROMA FIUMICINO

  • AA6697 N 30NOV 3 FCOLHR HK1   0750 0950
  • AA 057 N 30NOV 3 LHRMIA HK1   1235 1745
  • AA 993 N 30NOV 3 MIAMGA HK1   1935 2205
  • AA 994 N 11DEC 7 MGAMIA HK1   0735 1205
  • AA6957 N 11DEC 7 MIALHR HK1   1710 0635+1
  • AA6603 N 12DEC 1 LHRFCO HK1   0920 1305

NB: Operativi voli quotati al 13.04.2022 e soggetti a variazione all’atto della stampa del biglietto aereo.

Possibilità di partenza da altri aeroporti (su richiesta e quotazione a parte)

NB: In merito ai continui aggiornamenti da parte delle Compagnie Aeree gli operativi potrebbero essere soggetti a cambiamenti.


Nota: Alcune modeste variazioni potranno essere realizzate dall’organizzazione (guida e/o accompagnatore), se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico/operative


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli di linea internazionale in classe economica
  • Assistenza all’aeroporto in arrivo e partenza
  • Trasferimenti e trasporto privato con autista e carburante
  • Sistemazione in camere standard matrimoniali
  • Pasti come da programma (tutte colazioni e i pranzi del g 5° e del g. 10°)
  • Servizi di guida locale in lingua spagnola/inglese per le attività menzionate in itinerario
  • Accompagnatore dall’Italia da 10 partecipanti
  • Tour e visite come da programma
  • Ingressi ai parchi, concessioni, aree protette, siti come da programma
  • Tassa di soggiorno nelle località interessate dal tour
  • Assicurazione Base TO Medico/Bagaglio (massimali € 20.000/€ 1.000)
  • Quota d’iscrizione € 100
  • Iva

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tasse aeroportuali da riconfermare alla stampa della biglietteria al 13.04.2022 da € 457.82
  • Avvicinamento da altri aeroporti
  • Visto d’ingresso
  • Tutti i PCR Test Covid
  • Camera singola € 300
  • Pasti non menzionati nel programma (tutte le cene e i pranzi non menzionati)
  • Bibite, analcoliche/alcoliche
  • Assicurazione Europ Assistance con garanzia Annullamento Viaggio da € 000
  • Assicurazione Europ Assistance Integrazione Spese Mediche (massimali € 200.000) € 91.50
  • Assicurazione Europ Assistance Extra (soggiorno prolungato Covid) € 39.00
  • Mance, extra personali, mance per foto-video, servizio lavanderia
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.
Programma Leggi tutto
Prenota il viaggio

NICARAGUA, il Nuovo Paradiso

Stampa

Con Viaggiatore Esperto dall’Italia da 10 partecipanti

Durata
13 giorni, 11 notti
Quota per persona
2.750,00 
Prossime partenze
Dal 30 Novembre al 12 Dicembre 2022
data di partenza