GHANA


LA TRADIZIONE IN MOVIMENTO   


DAL 28 DICEMBRE AL 6 GENNAIO 2021


Ghana 13 Akosombo - volta river


TOUR IN 11 GIORNI


  • LIVELLO: FACILE
  • DURATA: 11 GIORNI
  • VIAGGIO STORICO-NATURALISTICO
  • GUIDA LOCALE IN LINGUA ITALIANA e/o INGLESE

PROGRAMMA DI VIAGGIO


B= BREAKFAST – COLAZIONE
L= LUNCH – PRANZO
D= DINNER – CENA


1° GIORNO – Lunedi’ 28 Dicembre 2020: ITALIA – ACCRA

Imbarco su volo di linea per Accra, capitale del Ghana. Arrivo all’aeroporto di Accra in serata. Trasferimento in hotel e pernottamento. (Cena libera).


2° GIORNO – Martedi’ 29 Dicembre: Metropoli africana, ACCRA

La capitale Accra, in rapida evoluzione, ha saputo conservare un’identità che si riflette sia nelle zone moderne che in quelle più antiche, dove si moltiplicano le attività tradizionali. Di fronte all’oceano si organizza la vita dei quartieri autoctoni. James Town: l’insediamento originale della capitale abitato dalla popolazione Ga. Oltre a goderne l’atmosfera, visiteremo i resti del periodo della tratta degli schiavi e l’antico faro. Cercheremo di visitare una delle tantissime palestre di boxe: lo sport popolare tra i giovani e infine visiteremo il James Town Cafe per vedere i progetti di sviluppo della comunità, i graffiti lungo la via e se sarà presente anche un’esposizione. Oltre Osu, sede del palazzo presidenziale, si trova il quartiere dove abitano i fabbricanti di sarcofagi, dalle forme “fantasy”. Con estro, creano bare a forma di frutti, pesci, aerei, animali, e tante altre forme. Questi bizzarri manufatti oltre ad essere apprezzati localmente, fanno mostra di sé in prestigiose esposizioni internazionali. Ci dedichiamo anche all’anima moderna di Accra. Visiteremo una galleria d’arte: Artists Alliance Gallery. Non ci sorprenderà che Accra è il set di “an African city”: l’equivalente di “Sex and the City” creato da una donna ghanese. Visiteremo quindi negozi di design ed abiti del mondo dello spettacolo e se saremo fortunati, incontreremo alcuni designers che ci spiegheranno del loro lavoro ad Accra.

Pernottamento: Urbano hotel o similare (BLD)


3° GIORNO – Mercoledi’ 30 Dicembre: Il castello della Tratta, ELMINA

Facendo base ad Anomabo, visiteremo Elmina, cittadella di pesca con centinaia di grandi piroghe colorate. Nel 1482 Cristoforo Colombo e Bartolomeo Diaz approdarono qui con dodici caravelle per costruire un castello sotto l’autorità portoghese. La scelta del luogo era legata anche alla possibilità di acquisto della polvere d’oro. Il castello che si visita oggi è il risultato dei lavori realizzati da portoghesi, olandesi, inglesi e autorità locali.  E’ stato utilizzato inizialmente come fattoria fortificata per rifornire di verdure, frutta e cibo fresco le navi che facevano rotta lungo la via delle Indie, e allo stesso tempo come base per l’acquisto dell’avorio e dei legnami pregiati (oltre che dell’oro). Nel XVIII secolo raggiunse la sua estensione attuale, quando divenne uno dei principali centri di raccolta degli schiavi da inviare nelle Americhe. Oggi è riconosciuto “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO.

Spostamento: Accra – Anomabo (200km – 4h)
Pernottamento: Anomabo beach resort o similare 
(BLD)


4° GIORNOGiovedi’ 31 Dicembre: Canopy walk di KAKUM  &  castello di CAPE COAST 

Nella prima parte della giornata andremo nel parco nazionale di Kakum per camminare sul canopy, un ponte di corde assicurato  a cavi d’acciaio, sospeso a 40 metri di altezza nella foresta.  Ritorno sulla costa e visita di Cape Coast, ed in particolare del suo castello, costruito dagli Svedesi nel 1653. Dal 1657 al 1664 cambiò mano 5 volte. Fu conquistato da Danesi, Olandesi, una tribù locale ed infine dai Britannici, che ne fecero il loro quartiere generale fino alla fine del XIX secolo. Ricosciuto dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità, accoglie ora un interessante museo sulla tratta degli schiavi. Da qui infatti partirono migliaia di prigionieri, rivenduti come schiavi ed utilizzati nelle piantagioni americane. La cittadina di Cape Coast era la prima capitale della colonia britannica.

Spostamenti: Anomabo – Kakum – Cape Coast – Anomabo (160 km totali – 3.5 h)

Pernottamento: Anomabo beach resort o similare (BLD)


5° GIORNO – Venerdi’ 1 Gennaio 2021: Il Regno Ashanti

Trasferimento vero Kumasi, attraversando la regione Ashanti, che prende il nome dall’antico impero di questa zona. Il percorso nella foresta tropicale prevede la visita a villaggi dediti alla produzione di cacao, vino ed olio di palma. Visita al lago Bosumtwi, situato all’interno di un antico cratere meteorico e circondato da una trentina di villaggi. Gli Ashanti, il popolo dell’omonima regione, una volta impero, lo considerano sacro. Secondo la credenza tradizionale, le anime dei morti vengono qui per dire addio alla divinità Twi. Arrivo nel tardo pomeriggio a Kumasi, capitale della regione e seconda città del Ghana.

Spostamento: Anomabo – Kumasi (250 km – 5 hrs)

Pernottamento: Sunset hotel o similare (BLD)


6° GIORNO – Sabato 2 Gennaio: KUMASI

L’incontro con Kumasi, città tra le colline, inizierà con la visita del vastissimo mercato che si snoda per chilometri, dove è possibile trovare quasi ogni cosa. Di particolare interesse i tipici Kente, panni coloratissimi tessuti a mano, perle di vetro, vasi, terrecotte ed una grande varietà di frutta e legumi tropicali. Visita al centro culturale Ashanti che, in un edificio dalle architetture tradizionali, contiene una pregiata collezione di antichi manufatti: tessuti, testine di terracotta, bronzi, statue lignee, armi, ed i famosi gioielli d’oro massiccio ancora oggi usati nelle grandi occasioni. Se in svolgimento, potremo assistere ai “funerali ashanti”, che in realtà sono una celebrazione festosa. Si tratta di rituali celebrati mesi o anni dopo il decesso del defunto, per permettere al suo spirito di divenire protettore del clan. I partecipanti esibiranno tessuti rossi e neri. I capi, all’ombra di grandi parasole colorati, partecipano alle celebrazioni circondati dalla loro corte. Anche noi, seguendo il protocollo tradizionale, saremo accettati alla cerimonia per assistere alle danze tradizionali.

Pernottamento: Sunset hotel o similare (BLD)


7° GIORNO – Domenica 3 Gennaio: Produzione del CACAO & fiume VOLTA

Una volta in marcia verso Akosombo, nei pressi di Koforidua visiteremo il Cocoa Reasearch Institute of Ghana, creato nel 1938. Passeggeremo e saremo istruiti sulla produzione del cacao. La pianta originaria, detta Teobroma, sembra abbia avuto origine milioni di anni fa in Sud America. Ma il Ghana è oggi il secondo produttore mondiale di cacao, dopo la Costa d’Avorio. Arrivo ad Akosombo, sul fiume Volta. Navigheremo sulle sue acque per ammirare da un altro punto di vista la vegetazione tropicale e gli insediamenti fluviali indigeni.

Spostamento: Kumasi – Akosombo (250 km – 6h)

Pernottamento: Afrikiko River Front resort o similare (BLD)


8° GIORNO – Lunedi’ 4 Gennaio: Perle di vetro & Vudù, AKOSOMBO

L’area di Akosombo, nella regione orientale, è quella dell’etnia Krobo, nota per la produzione di perle di vetro, usate durante le feste d’iniziazione. Queste hanno un forte valore magico e simbolico e rappresentano lo status sociale di chi le indossa. Visiteremo un atelier specializzato nella produzione artigianale. Avremo la possibilità di realizzare noi stessi la nostra perla. Gli artigiani odierni seguono la stessa tecnica di produzione tradizionalmente usata da secoli.  Frammenti di vecchi vetri vengono frantumati in un mortaio fino a ridurli in polvere che viene versata in stampi d’argilla ricoperti di caolino. Le perle sono poi fuse, lavate, decorate e rifinite. Nel resto della giornata, visiteremo alcuni villaggi dove si potrà assistere a cerimonie Vudù, la religione animista ferventemente praticata da questi popoli. Oggi conta circa settanta milioni di adepti nel mondo, principalmente in Africa e nelle Americhe. Le cerimonie Vudù si distinguono per il ritmo ipnotico dei tam-tam e dai danzatori che cadono in profonda trans: occhi riversi, smorfie, tensione muscolare, insensibilità al dolore o al fuoco movimenti convulsi che imitano quelli di un animale.

Pernottamento: Afrikiko River Front resort o similare (BLD)


9° GIORNO – Mercoledi’ 5 Gennaio: Scimmie sacre & cascate di WLI    

Sulla strada per Wli, nella Regione del Volta, visiteremo il Santuario delle scimmie di Tafi-Atome, creato nel 1993. Passeggeremo nella foresta con lo sguardo attento a catturare movimenti furtivi di scimmie abituate a socializzare con i visitatori. In seguito ci attendono le cascate di Wli, a poca distanza dalla frontiera con il Togo: le sue acque si lanciano da un’altezza di 60-80 metri. Un sentiero piano di 45 minuti ci conduce alle cascate attraverso la foresta, dove sono state repertoriate 200 specie di uccelli e 400 di farfalle.

Spostamento: Akosombo – Wli (140 km – 4 hrs)
Pernottamento: Water Heights hotel 
(BLD)


10° GIORNO – Mercoledi’ 6 Gennaio: Le vette della Volta Region

Lasciato l’hotel di Wli, faremo uno stop alla Cascata Tagbo, le cui acque cadono a strapiombo in una piscina naturale. Gli antenati degli attuali abitanti del villaggio considerano sacro il fiume e ancora oggi vi sono associati numerosi tabù. Ad esempio: nessuna pesca ai piedi della cascata poiché si pensa che il luogo sia popolato da “geni”. Nessun bucato nel torrente di venerdì perché lo spirito del fiume e i suoi figli fanno il bagno in questo giorno della settimana. Addentrandoci ancora nella regione, raggiungeremo Amedzofe, a 750 m di altitudine, il più alto insediamento del Ghana. Il tragitto è panoramico e tortuoso ed il villaggio appare improvvisamente dietro una curva in un panorama   mozzafiato. Faremo una breve passeggiata fino alla cima del Monte Gemi (611 m). Ritorno ad Accra. Camere di cortesia. Trasferimento verso l’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

Spostamento:  Wli – Accra (250 km – 6 hrs)
Sistemazione diurna: hotel standard 3* 
(BL)


11° GIORNO – giovedì 07 Gennaio 2021: ITALIA

Arrivo all’ aeroporto di preferenza.

Fine del viaggio e dei servizi “Ghana, La tradizione in movimento”


NOTA – Il Tour Operator si riserva di apportare modifiche al programma qualora necessario nell’interesse del gruppo, per ragioni logistiche o di altra opportunità.


Quota individuale di partecipazione in camera doppia:

€ 2830.00 su base 10 partecipanti


           Gnana 8 Elmina 3


LE SISTEMAZIONI IN CORSO DI VIAGGIO:
ALBERGHI – camere con aria condizionata e servizi igienici privati

  • ACCRA – Urbano hotel o similare
  • ANOMABO – Anomabo beach resort o similare
  • KUMASI – Sunset hotel o similare
  • AKOSOMBO – Afrikiko beach resort
  • WLI: Waterh Heights hotel

NB: Le camere twin (con due letti separati) sono molto limitate. Da verificare la disponibilità al momento della prenotazione


COMPAGNIA AEREA: TURKISH AIRWAYS  

Da: Milano Malpensa

  • TK1878 V 28DEC 1 MXPIST HK1 1 0710 1200
  • TK 629 V 28DEC 1 ISTACC HK1 1540 2020
  • TK 630 T 06JAN 3 ACCIST HK1 3 2115 0700+1
  • TK1873 T 07JAN 4 ISTMXP HK1 0855 1000

Da: Venezia Marco Polo

  • TK1868 V 28DEC 1 VCEIST HK1 1020 1440
  • TK 629 V 28DEC 1 ISTACC HK1 1540 2020
  • TK 630 V 06JAN 3 ACCIST HK1 3 2115 0700+1
  • TK1867 V 07JAN 4 ISTVCE HK1 0835 0920

Roma Fiumicino                                              

  • TK1362 28DEC  FCO-IST  07:15  11:45
  • TK 629 28DEC  IST-ACC  15:40  20:20
  • TK 630 06JAN  ACC-IST  21:15  07:00 (+1)
  • TK1861 07JAN  IST-FCO  09:00  09:45

CONDIZIONI GENERALI & DETTAGLI PER GHANA

✤ Quota d’iscrizione: € 100 COMPRESA
✤ Tasse aeroportuali indicativamente € 394.97 confermabili solo all’atto della prenotazione ESCLUSE
✤ Assicurazione Axa medico bagaglio (con massimali fino a € 10.000) COMPRESA
✤ Supplemento assicurazione Axa integrativa spese mediche € 50 (con massimali fino a € 50.000) con copertura pandemia ed eventi catastrofali ESCLUSA
✤ Assicurazione Axa annullamento da € 199 con copertura pandemia ed eventi catastrofali ESCLUSA
✤ Supplemento camera singola € 380 ESCLUSA
✤ Durata 11 giorni, 09 notti


DA SAPERE:

✤ PASSAPORTO con validità residua di 6 mesi dalla data di partenza e 2 pagine consecutive libere

✤ VACCINAZIONE obbligatoria FEBBRE GIALLA

✤ VISTO d’ingresso al Paese da richiedere in Italia € 50 spese consolari + spese agenzia


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli di linea internazionale in classe economica
  • Sistemazione in camere doppie in hotel
  • Pensione completa durante tutto il viaggio
  • Trasferimenti con autista e carburante: auto privata o minibus
  • Guida locale in lingua italiana o inglese in base alla disponibilità
  • Viaggiatore Esperto dall’Italia a partire da 10 partecipanti
  • Ingressi a tutte le visite indicate
  • Un bottiglia di acqua minerale al giorno durante le visite, escluso ai pasti
  • Kit di pronto soccorso
  • Assicurazione medico/bagaglio base (massimali € 10.000)
  • Quota d’iscrizione € 100 inclusa
  • Iva

LA QUOTA NON COMPRENDE:                                             

  • Tasse aeroportuali definibili solo al momento dell’emissione dei biglietti ed eventuali adeguamenti carburante
  • Visto d’ingresso in Ghana
  • Assicurazione annullamento
  • Supplemento assicurazione integrativa spese mediche
  • Supplemento camera singola
  • Bibite soft drinks, analcoliche/alcoliche, acqua minerale ai pasti
  • Mance per autisti, guide e staff hotel; mance per foto-video
  • Spese di natura personale, telefonate, lavanderia, facchinaggio, etc.
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Programma Leggi tutto
Prenota il viaggio

GHANA

Stampa

GHANA, LA TRADIZIONE IN MOVIMENTO IN VIAGGIO CON L’ESPERTO DAL 28 DICEMBRE AL 06 GENNAIO 2021

 

Durata
11 giorni, 9 notti
Quota per persona
2.830,00 
Prossime partenze
Dal 28 Dicembre al 06 Gennaio 2021
Data di partenza