CILE


Tra vulcani, laghi e ghiacciai della Patagonia cilena


Dall’ 8 al 23 Gennaio 2020


PATAGONIA


Viaggio naturalistico
Con accompagnatore dall’Italia


 Una terra di paesaggi incontaminati dove le Ande e l’Oceano Pacifico si incontrano in un susseguirsi di fiordi punteggiati da iceberg che si staccano dai ghiacciai e iniziano il loro viaggio verso il mare aperto. Un tour che ci porterà a chiederci, dal primo all’ultimo giorno, se si tratta della fine o dell’inizio del mondo.


ITINERARIO IN BREVE

  1. 08 gennaio 2020: Partenza dall’Italia – Santiago del Cile (B)
  2. 09 gennaio 2020: Santiago del Cile (B)
  3. 10 gennaio 2020: Santiago del Cile – Puerto Varas – Vulcano Osorno (B)
  4. 11 gennaio 2020: Puerto Varas – Saltos del Petrohué (B)
  5. 12gennaio 2020: Dalcahue – Castro – Ancud (B/L)
  6. 13 gennaio 2020: Parque Nacional Chiloé (B/L)
  7. 14 gennaio 2020: Castro – Punta Arenas (B)
  8. 15 gennaio 2020: Punta Arenas – Isla Magdalena e Santa Marta – Puerto Natales (B)
  9. 16 gennaio 2020: Ghiacciai Balmaceda e Serrano (B/L)
  10. 17 gennaio 2020: Puerto Natales – Ghiacciaio Perito Moreno – El Calafate (B/L)
  11. 18 gennaio 2020: El Calafate – Puerto Natales (B)
  12. 19 gennaio 2020: Parco Nacional Torres del Paine e Cueva del Milodón (B/L)
  13. 20 gennaio 2020: Trekking a Base Torres (B/L)
  14. 21 gennaio 2020: Puerto Natales – volo domestico – Santiago del Cile  (B)
  15. 22 gennaio 2020: Santiago del Cile / Partenza volo internazionale
  16. 23 gennaio 2020: Italia

B = colazione           B/L = colazione e pranzo        


DURATA VIAGGIO: 16 giorni

IMPEGNO: medio

TIPOLOGIA: viaggio naturalistico


UN VIAGGIO RIVOLTO A…

Viaggiatori interessati alla natura selvaggia che in questa regione immacolata definisce gli spazi tra il regno animale, il regno vegetale e il regno minerale.

FOCUS DEL VIAGGIO:

  • VIAGGIO NATURALISTICO Vulcano Osorno, foce del fiume Pescado, lago Llanquihue, cascate di Petrohué, lago Todos los Santos, Parque Nacional Chiloé con il sentiero “El Tepual” che attraversa la foresta di Chilote, Parque Nacional Vicente Perez, isole Magdalena e Santa Marta, Parque Nacional Torres del Paine (Laguna Sofia, Cordillera Prat, Lago Porteño, Cerro Mesa, Lago del Toro, lago Nordenskjold, laguna Amarga), ghiacciai Balmaceda e Serrano navigando sul fiordo Ultima Esperanza, Parque Nacional de los Glaciares (Argentina) con la visita della Grotta del Milodón e del ghiacciaio Perito Moreno.
  • PHOTO Portrait, Street Life, Natura & Landscape, Panorama, Travel Reportage
  • VIEWPOINTS Cerro Santa Lucía (Santiago), Mirador los Pumas e cratere La Burbuja (vulcano Osorno), Sky e Vulcano Osorno Montain Center (1.240 mt), punti panoramici su Torres del Paine (Mirador Grey, lago Pehoé, Salto Grande, Mirador Lake Sarmiento, Nido del Condor)
  • CULTURA centro storico di Santiago, Isla Grande di Chiloé (Dalcahue, Castro, Ancud e Chonchi),
  • MERCATI Fiera dell’Artigianato di Dalcahue, mercato dell’artigianato di Chonchi
  • ANIMALI Leoni marini, pinguini di Magellano, cormorani, gabbiani antartici, guanachi, volpi, nandù, cervi, condor andini

EMOZIONI:

“All’orizzonte la terra e il cielo si confondono nella stessa assenza di colori” In Patagonia, Bruce Chatwin.

Il Cile è il paese dei grandi spazi che si spingono dalla Cordigliera delle Ande a est all’Oceano Pacifico a ovest, dall’arido deserto de Atacama a Nord agli imponenti ghiacciai della Patagonia a sud; da Santiago a Puerto Varas con l’energia del vulcano Osorno che sovrasta la bellezza del lago Llanquihue; dalla mitica Isla Grande de Chiloé alla ricca fauna delle isole Magdalena e Santa Marta dove inizia il “campo de hielo continental” con il ghiaccio eterno che scende, simile a lingue di lava, fino al mare e a laghi misteriosi; dai ghiacciai Balmaceda e Serrano al Parque Nacional de Los Glaciares – che ospita il Perito Moreno – fino a raggiungere il Parque Nacional Torres del Paine (dichiarato dall’UNESCO Riserva della Biosfera) con le sue cime innevate, i suoi laghi fiabeschi e i suoi ghiacciai spettacolari. Paesaggi solitari e drammatici di una terra remota, ostile e selvaggia fatta di steppe sconfinate, alberi piegati dal vento, torri di granito che svettano su laghi ghiacciati punteggiati da iceberg azzurri. Un viaggio fuori dalla realtà in cui a dettare i ritmi non è l’uomo ma la Pacha Mama, la Madre Terra.


CILE GHIACCIAIO PATAGONIA


PROGRAMMA VIAGGIO Itinerario nel dettaglio:


1° giorno, mercoledì 08 gennaio 2020, Partenza dall’Italia – Santiago del Cile (B)

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di partenza e disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo di linea, in classe economica. Pasti a bordo.

Arrivo all’aeroporto di Santiago del Cile dove troveremo ad attenderci la nostra guida / autista che ci condurrà in albergo.

Santiago si trova in un’ampia valle tra la Cordigliera delle Ande e la costa e si caratterizza per l’architettura ordinata e armoniosa in cui gli alti grattacieli si integrano alla perfezione con le dimore in stile liberty e coloniale.

Pernottamento (1 notte, cena e colazione inclusa)

  • Hotel Elisa Cole – http://elisacole.cl/

2° giorno, giovedì 09 gennaio 2020, Santiago del Cile

Dopo la prima colazione, inizio del tour con un walking tour della capitale. Partiremo dalla suggestiva Plaza de Armas, edificata nel 1541 su un preesistente Inca Kancha, e passando per alcuni edifici istituzionali tra cui l’Ufficio Postale, la Municipalità e La Moneda – il luogo storico più emblematico di Santiago nonché attuale Palazzo del Governo – raggiungeremo il Cerro Santa Lucia che con i suoi 629 metri slm svetta nel cuore della città regalando una vista panoramica di tutto rispetto sulla capitale. Ci sposteremo poi con i mezzi di trasporto pubblici verso la zona est della città per conoscere e apprezzare i moderni quartieri residenziali e le nuove aree commerciali. Pasti esclusi.

Pernottamento (1 notte, cena e colazione inclusa)

  • Hotel Elisa Cole – http://elisacole.cl/

3° giorno, venerdì 10 gennaio 2020, Santiago del Cile – Puerto Varas – Vulcano Osorno (B)

Inizio del tour. Dopo la prima colazione, dedicheremo la mattinata agli spostamenti con un volo da Santiago del Cile a Puerto Montt e a seguire in bus fino a Puerto Varas, importante centro turistico fondato dagli emigranti tedeschi negli anni Cinquanta del XIX secolo che regala scorci e paesaggi naturali di indicibile bellezza.

Subito dopo pranzo lasceremo Puerto Varas, al confine del lago Llanquihue, e ci dirigeremo verso il vulcano Osorno. Lungo la strada avremo modo di ammirare la foce del rio Pescado e due graziosi villaggi, La Poza e Los Riscos.

Giunti a Ensenada, inizieremo l’ascesa al vulcano Osorno fermandoci al mirador Los Pumas e al cratere La Burbuja prima di raggiungere lo SKY e il Vulcano Osorno Montain Center (1.240 mt di altitudine). Una volta li, potremo godere del paesaggio e della vista di incomparabile bellezza sul lago Llanquihue e sul vulcano Calbuco o, in alternativa, prendere la seggiovia per salire fino alla stazione del ghiacciaio (1.750 mt).

Pernottamento (2 notti, colazione inclusa)

  • Puerto Chico Hotel

4° giorno, sabato 11 gennaio 2020, Puerto Varas – Saltos de Petrohué (B)

Dopo colazione, partiremo alla volta del Parque Nacional Vicente Perez (il più antico del paese) costeggiando il confine meridionale del lago Llanquihue. Una volta a destinazione, ci dirigeremo verso il settore delle cascate del fiume Petrohué. Cammineremo lungo le sue passerelle osservando il fiume che salta tre grandi masse di lava cristallizzata formatesi in seguito alle eruzioni del Vulcano Osorno, contemplando la bellezza del paesaggio sullo sfondo delle acque turchesi e godendo della tranquillità del luogo. Prima di rientrare a Puerto Varas, faremo una sosta al lago Todos Los Santos che vanta spiagge tranquille e deliziose.


5° giorno, domenica 12 gennaio 2020, Dalcahue – Castro – Ancud (B/L)

Inizieremo la nostra escursione nella città di Pargua dove prenderemo il traghetto per la verdissima Isla Grande de Chiloé separata dalla terraferma da un fitto arcipelago di isolotti e scogli. Si tratta di una delle poche isole che ha saputo conservare intatte la propria identità e la propria cultura testimoniate dai miti, dalla musica, dalla cucina e dalla peculiare architettura in legno.

Dopo aver attraversato il Canale Chachao, ci dirigeremo a Dalcahue dove visiteremo la famosa Fiera dell’Artigianato domenicale, il Mercato e la Chiesa di Dalcahue (dichiarata dalle autorità Monumento Nazionale).

Terminata la visita di Dalcahue ci rimetteremo in marcia diretti a Castro dove potremo ammirare la Plaza de Armas, la chiesa (dichiarata Patrimonio UNESCO) e il Barrio Gamboa Viewpont con le sue tipiche casette su palafitte

Sulla via del ritorno ci fermeremo alla città di Ancud dove visiteremo, oltre alla bella Plaza de Armas, il Museo Regionale, il Mercato Comunale, il cerro Huaihuen e il Fort San Antonio. 

Pernottamento (2 notti, colazione inclusa)

  • Hotel de Castro

6° giorno, lunedì 13 gennaio 2020, Parque Nacional Chiloé (B/L)

Lasceremo Castro poco dopo colazione e trascorreremo l’intera giornata sull’Isla Grande de Chiloé.

Inizieremo il nostro tour dalla città di Chonchi, nota come la Città dei tre piani per i diversi livelli di cui si compone, con la visita della Chiesa (anche lei dichiarata Patrimonio UNESCO), del Museo delle Tradizioni, del Mercato dell’Artigianato e con una passeggiata sul lungomare. Proseguiremo poi con una sosta alla città lacustre de Huillinco dove potremo ammirare un “cimitero di case” molto caratteristiche di Chiloé.

Dopo uno step al Centro Visitatori del Parque Nacional Chiloé, ubicato sulla costa occidentale dell’isola, imboccheremo il sentiero “El Tepual” dove avremo modo di conoscere la tipica foresta di Chilote.

Concluderemo la giornata sull’Oceano Pacifico con una passeggiata lungo la spiaggia prima di rientrare a Castro per assistere al tramonto.


7° Giorno, martedì 14 gennaio 2020, Castro – Punta Arenas (b)

Giornata dedicata agli spostamenti per raggiungere Punta Arenas, capoluogo del Dipartimento di Magellano e dell’Antartide cilena. Trasferimento via terra da Castro a Puerto Montt e a seguire in aereo fino a Punta Arenas.

Pernottamento (1 notte, colazione inclusa)


8° giorno, mercoledì 15 gennaio 2020, Punta Arenas – Isla Magdalena e Santa Marta – Puerto Natales (B)  

La mattina di buon’ora faremo il check-out e raggiungeremo il molo per imbarcarci a bordo di uno Zodiac e navigare alla volta delle Isole Magdalena e Santa Marta che ospitano un’importante colonia di leoni marini, pinguini di Magellano, cormorani e gabbiani antartici (120.000 esemplari).

Rientro a Punta Arenas e trasferimento a Puerto Natales, punto di partenza privilegiato per effettuare le due escursioni più importanti della zona, quella al Parque Nacional Torres del Paine e la navigazione sul fiordo Ultima Esperanza per raggiungere i ghiacciai Balmaceda e Serrano, tra i più spettacolari dell’intera area.

Pernottamento (2 notti, colazione inclusa)

  • Hostal Camino de Santiago 

9° giorno, giovedì 16 gennaio 2020, Ghiacciai Balmaceda e Serrano (B/L)

Trasferimento al molo per iniziare la crociera verso i ghiacciai Balmaceda e Serrano. Durante la traversata ci imbatteremo e osserveremo colonie di leoni marini e cormorani. All’arrivo al ghiacciaio Serrano attraccheremo al porto di Toro e cammineremo per circa un chilometro attraverso la foresta nativa.

Dopo il pranzo in stile Patagonia, faremo ritorno a Puerto Natales.


10° giorno, venerdì 17 gennaio 2020, Puerto Natales – Ghiacciaio Perito Moreno – El Calafate (B/L)

Lasceremo Puerto Natales dopo colazione diretti a El Calafate in Argentina. La città deve il suo nome a una parola indigena che identifica un arbusto tipico della Patagonia ed è la porta di accesso per la visita del Parque Nacional de los Glaciares (1H15 circa) dove cammineremo per 3 km su un circuito di passarelle dinanzi al Perito Moreno, uno dei ghiacciai più imponenti al mondo caratterizzato dalle continue rotture di torri ghiacciate che si staccano dal fronte e cadono nelle acque del lago risuonando come colpi di cannone nel silenzio del parco.

Al termine del tour – approssimativamente un’ora – faremo ritorno a El Calafate dove trascorreremo la notte.

N.B. Essenziale ricordarsi il passaporto per attraversare la frontiera.

Pernottamento (1 notte, colazione inclusa)


11° giorno, sabato 18 gennaio 2020, El Calafate – Puerto Natales (B)

Rientro via terra da El Calafate a Puerto Natales.

Pernottamento colazione inclusa

  • Hostal Camino de Santiago

12° giorno, domenica 19 gennaio 2020, Parque Nacional Torres del Paine e Cueva del Milodón (B/L)

Dopo colazione, partiremo per la visita del Parque Nacional Torres del Paine, il più noto del paese, istituito il 13 maggio 1959 su una superficie di circa 180.000 ettari e dichiarato dall’UNESCO, nel 1978, Riserva Mondiale della Biosfera. Il parco, situato nel cuore della Patagonia cilena, racchiude un ecosistema unico composto da antiche foreste, vallate, ghiacciai, fiumi e laghi, oltre all’impressionante complesso che comprende i Cerros del Paine, le Torres del Paine e i Cuernos del Paine. Il parco, che ospita animali come guanachi, volpi, nandù, cervi e condor andini, regala scorci e panorami unici con caratteristici picchi di granito che si elevano tra laghi, ghiacciai, cascate e boschi.

La nostra prima tappa sarà alla Cueva di Milodón situata 24 km a nord di Puerto Natales. Questo monumento naturale – in cui sono stati scoperti resti di un animale erbivoro preistorico di 12.000 anni fa chiamato Milodonte – si compone di tre caverne e di un conglomerato roccioso chiamato Silla del Diablo (Sedia del diavolo).

Continueremo il nostro tour passando per Laguna Sofia, Cordillera Prat, Lago Porteño, Cerro Mesa, Lago del Toro con tappa al Mirador Grey prima di raggiungere il Settore Rio Serrano. Dopo una passeggiata attraverso la foresta di lenga in direzione della riva del lago per osservare gli iceberg distaccati dal ghiacciaio, consumeremo il nostro pasto in un ristorante locale.

Riprenderemo poi la visita con i punti panoramici del lago Pehoé e del Salto Grande da cui apprezzeremo il maestoso e imponente massiccio montuoso del Torres del Paine. Passando per il lago Nordenskjold, Laguna Amarga e Mirador Lake Sarmiento, rientreremo a Puerto Natales poco prima dell’ora di cena.

N.B. Ricordate di conservare il biglietto d’ingresso del Parco Nazionale che è valido per tre giorni e verrà utilizzato per il trekking alla base di Torres del Paine

Pernottamento colazione inclusa

  • Hostal Camino de Santiago

13° giorno, lunedì 20 gennaio 2020 – Trekking a Base Torres (B/L)

Lasceremo Puerto Natales alle 07.00 del mattino e con un trasferimento diretto al Settore Las Torres raggiungeremo le Estancias Cerro Paine. Imboccheremo la strada che porta a valle e dopo 10 minuti di cammino giungeremo a un vecchio ponte sospeso che attraversa il fiume Ascencio. Ancora 150 metri e ci troveremo di fronte a un bivio. Il sentiero di sinistra conduce alla base di Torres del Paine attraverso pendii più o meno ripidi e viste panoramiche d’eccezione come quella delle tre torri (Centrale, Monzino e Dagostini) dal Nido del Condor.

Dopo aver pranzato ed esserci “riossigenati” in questo contesto straordinario, riprenderemo il cammino a ritroso fino al punto d’incontro con il nostro autista che ci riporterà a Puerto Natales.

Pernottamento colazione inclusa

  • Hostal Camino de Santiago

14° giorno, martedì 21 gennaio 2020 – Puerto Natales – volo domestico – Santiago (B)

Trasferimento a Santiago del Cile. Bus da Puerto Natales e Punta Arenas e a seguire volo domestico per la capitale.

Pernottamento (1 notte, colazione inclusa)

  • Hotel Elisa Cole – http://elisacole.cl/

15° giorno, mercoledì 22 gennaio 2020, Santiago VOLO INTERNAZIONALE

Dopo la prima colazione, completamento delle visite in capitale. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto di Santiago del Cile per la partenza per l’Italia.


16° giorno, giovedì 23 gennaio 2020, Italia

Arrivo nei principali aeroporti italiani e disbrigo delle formalità di sbarco.

Fine dei servizi Cile, Tra vulcani, laghi e ghiacciai della Patagonia cilena


Quota di partecipazione in camera doppia:

€ 3.860,00 a persona


OPERATIVI VOLI INDICATIVI

Voli indicativi da Milano Malpensa

Compagnia Aerea Air France

  • 2  AF1631 L 08JAN 3 MXPCDG HK1  0620 1  0700 0840   *1A/E*
  • 3  AF 402 R 08JAN 3 CDGSCL HK1  0910 2E 1010 2035   *1A/E*
  • 4  AF 401 V 22JAN 3 SCLCDG HK1  1545    1645 1045+1 *1A/E*
  • 5  AF1330 L 23JAN 4 CDGMXP HK1  1145 2F 1225 1350   *1A/E*

  • CONDIZIONI GENERALI & DETTAGLI
  • Tasse aeroportuali € 311.36 al 14.06.2019 (indicative e soggette a riconferma) ESCLUSE
  • Quota iscrizione € 100 COMPRESA
  • Assicurazione base medico/bagaglio (massimale € 10.000 + € 1.000) COMPRESA
  • Supplemento assicurazione integrativa € 50 (con copertura massimali € 50.000) ESCLUSA
  • Supplemento polizza annullamento da € 196 ESCLUSA
  • Supplemento camera singola € 520 ESCLUSA
  • Durata: 16 giorni, 14 notti

Nota: Alcune modeste variazioni potranno essere realizzate dall’organizzazione (guida e/o accompagnatore), se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico/operative.


LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo internazionale in classe economica
  • Volo domestico
  • Sistemazione in camere doppie hotel come da programma
  • Ingressi a tutti i siti indicati da programma
  • Trattamenti e pasti come da programma
  • I trasferimenti indicati
  • Assicurazione medico e bagaglio (spese massimali € 10.000 + € 1.000)
  • Servizio di guida locale di lingua italiana
  • Accompagnatore dall’Italia da 8 partecipanti
  • Ingressi a tutte le visite indicate
  • Partecipazione alle attività programmate
  • Quota d’iscrizione

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tasse aeroportuali volo internazionale definibili solo al momento dell’emissione dei biglietti ed eventuali adeguamenti carburante
  • Partenza da altri aeroporti
  • Adeguamento quota voli
  • Assicurazione spese mediche integrative (su richiesta)
  • Assicurazione annullamento (su richiesta)
  • Tutte le mance, extra personali, mance per foto-video, mance per guide e drivers, servizi lavanderia
  • L’uso della fotocamera o videocamera nelle chiese, musei, nella ripresa di persone, abitazioni, cerimonie tradizionali
  • Visite ed escursioni non menzionate nel programma
  • Camera singola
  • Bibite analcoliche/alcoliche e pasti non menzionati da programma
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende
Programma Leggi tutto
Prenota il viaggio

CILE Tra vulcani, laghi e ghiacciai della Patagonia cilena

Stampa

VIAGGIO IN CILE CON ACCOMPAGNATORE DALL’ITALIA DA 8 PARTECIPANTI

DALL’ 8 AL 23 GENNAIO 2020

Durata
16 giorni, 14 notti
Quota per persona
3.860,00 
Prossime partenze
Dall'8 al 23 Gennaio 2020
Data di partenza