I nostri viaggiatori raccontano

FREE Uganda – Smile Price

UGANDA SMILE PRICE 28 GEN / 08 FEB 2020 Buonasera Barbara, come anticipato telefonicamente ieri, il viaggio è stato molto bello e ben organizzato. Un encomio particolare al driver Emma che si è dimostrato efficiente, molto abile nella guida, preciso e responsabile. Inoltre, ci ha dato diversi suggerimenti su come rapportarsi e dare minimi supporti alla popolazione. La visita alla scuola ci ha permesso di toccare con mano la dura realtà dei luoghi. Siamo interessati, col vostro supporto, a partecipare all'invio di aiuti. I piu' cordiali saluti Giancarla e Flavio

Uganda – Smile Price

UGANDA IN SMILE PRICE 28 GEN 8 FEB 2020 È stata una avventura esaltante ma nella massima sicurezza ed attenzione per il popolo africano. Ottima la organizzazione sia italiana che locale, ma un plauso speciale ad Emma.. ., guida colta e pilota esperto che ha saputo farci visitare il suo paese meraviglioso ....il cui popolo ci sorride nonostante tutto. Grazie di tutto Viaggi Tribali. LUCIANO

INDIA ORISSA & CHHATTISGARH TRIBALE

ORISSA DAL 24 GEN AL 02 FEB 2020 Gentili Barbara e Massimo, il viaggio e' andato molto bene. Con i compagni di viaggio abbiamo condiviso il pensiero che la guida in Orissa Mr. Srikant ha fatto la vera differenza. Le sue profonde conoscenze sulle tribu' e sulla cultura indiana e la confidenza che aveva con gli abitanti dei villaggi ci ha permesso di non sentenrci dei semplici turisti che osservavano dal di fuori altre genti ed altre realta'. Sri ha pazientemente sopportato i nostri ritardi ma ha anche fatto in modo di non farci perdere parti del programma di viaggio, ricordandoci gli impegni se necessario, sempre con stile ed educazione. Anche in occasione di una manifestazione che ci ha fatto ritardare sulla tabella di marcia ha saputo dialogare con i manifestanti per cercare di limitare il danno. In realta' anche la manifestazione per noi e' stata una situazione interessante.Anche il soggiorno in eco camp e' stato molto piacevole. La vita dei villaggi tribali e i mercati tipici sono stati intreressanti oltre le aspettative e anche il fatto di vedere pochi turisti occidentali ci ha confermato che la meta era azzeccata. Abbiamo molto apprezzato anche la possibilita' di modificare qualche piccolo particolare del programma su nostra richiesta o a seguito di qualche proposta interessante della guida. Infine la giornata a Kolkota per quanto breve e' stata intensa e ricca di emozioni. Che dire....cibo eccellente....templi affascinanti.....molte emozioni....L'organizzazione del viaggio e' stata impeccabile. Il miglior hotel e' stato quello di Puri. Se posso dare un suggerimento, visto che e' abbastanza difficile trovare in Orissa un ufficio di cambio ( e anche negli hotel avevano difficolta') potreste suggerire ai turisti di cambiare adeguatamente o in aeroporto o a Bhubaneswar. A noi ha brillantemente risolto il problema Mr. Sri, naturalmente! Grazie mille! Marina

BANGLADESH A CAPODANNO, VILLAGGI ADIVASI E MERCATI TRIBALI

BANGLADESH DAL 26 DIC AL 10 GEN 2020 PAESE DI PERSONE! così l’ha definito Erika!! Persone con una carica umana , con un sorriso , con una accoglienza mai viste in tanti anni di miei viaggi.Per queste persone, incontrandomi in ogni luogo, la felicità era solo una discreta e timida richiesta di un .....selfie. Per il turista curioso è la gioia di visitare una natura incontaminata , di navigare fiumi silenziosi , di visitare isolati villaggi di persone di diverse etnie , di culture , di costumi e religioni in concordia e coesistenza pacifica.. In questo contesto di assoluta umanità non poteva essere miglior guida Giuseppe Russo. Un siciliano colto, curioso , eccellente fotografo e allo stesso tempo discreto , attento , sempre vigile a che la felicità dei partecipanti coincidesse con la sua. . Una menzione particolare merita il corrispondente in Dacca: signor Balu. Tanto preziosa è stata considerata la partecipazione degli italiani al viaggio che non v’è stato limite alle cortesie offerteci : dalle collane di fiori nel giorno di arrivo , alle cene succulente nel giorno dell’addio ,onorate perfino dalla partecipazione del responsabile del turismo bengalese , dall’esaudire qualsiasi richiesta personale appena sussurrata , all’abbraccio fraterno nell’aeroporto prima dell’addio . QUESTO È IL BANGLADESH. Francesco B.