I nostri viaggiatori raccontano

ISRAELE & NEGEV, L’ALTRA FACCIA DI ISRAELE

Israele 23 APR - 04 MAG 2022 Cari de Viaggitribali, volevo ringraziarVi per aver fatto realtà questo viaggio così bello e interessante, con la guida del mio caro amico Giuseppe. Anche aver conosciuto a Sabrina e alla fantastica guida e persona come Alessandra. L´autista sempre gentile. Un viaggio per me impegnativo per la storia, ma pieno di sfumature e contrasti, e tutti sempre disponibile ad aiutarmi. Un viaggio che non dimenticherò mai, anche grazie a Voi. Adesso il varco é aperto...ci sono tanti viaggio che vorrei fare, ma le ferie non sono tante (continuo a lavorare). Ma in ogni caso Vi farò sapere. A presto!!! grazie mille, Elena

ISRAELE & NEGEV, L’ALTRA FACCIA DI ISRAELE

Israele 23 APR – 04 MAG 2022 Buongiorno Barbara e Massimo, in merito al viaggio in Israele che, in anteprima, avevamo definito strepitoso, approfondiamo i commenti iniziando dall'organizzazione in loco: Sabrina e Safila tour: impeccabile, presente, attenta e tempestiva nelle comunicazioni in itinere. Le chicche che ci ha donato restano ad imperituro ricordo ; graditissime. Sabrina poi è come piace noi. Tosta, concreta e molto attenta alla soddisfazione del cliente. Perla rara. Alessandra: nulla sarà più come prima nei nostri futuri approcci con le guide in giro per il mondo; ci ha fatto respirare le SUA realtà con una leggerezza ed una completezza di informazioni ammirevole Bella dentro e bella fuori. Fantastica. Giuseppe, il nostro gran ciambellano di corte!!!! Che dire; 3 anni fa gli avevamo promesso che avremmo viaggiato insieme e noi, come gli elefanti, non dimentichiamo. Bella persona, ma questo già lo sapete. Sarebbe bello poterlo clonare così da poterlo portare sempre con noi. Una preghierina la sera affinchè si torni quanto prima a viaggiare insieme. Fatte queste premesse a noi il giro così come è stato disegnato è piaciuto IN TOTO. Ci risulta difficile andare a limare quà e là. Sicuramente un giorno in più a Gerusalemme potrebbe essere inserito, spostando se possibile il Mar Morto come virtuale chiusura di tutto. Forse, a costo di apparire blasfemi, un pellegrinaggio a casa di quello schianto di Alessandra si potrebbe fare, ma poi metteremmo troppa carne sul fuoco. I plus che ci hanno colpito sono sicuramente le alture del Golan, il Negev, il tunnel del muro del pianto ( Sabrina!!!!!!!!!!!!!!!!!!), la tomba del Giusto ( Sabrina!!!!!!!!!!) Abbiamo mangiato da Dio ( giusto per restare in tema ), riposato con il sonno dei bimbi. Sì, proprio un viaggio strepitoso. Qui lo diciamo e qui lo riaffermiamo! D. & M.

ISRAELE & NEGEV, L’ALTRA FACCIA DI ISRAELE

Israele 23 APR - 04 MAG 2022 Ciao Massimo. Sono appena rientrato dal tour Israele & Negev e desidero complimentarmi con voi per l'organizzazione del viaggio che prevedeva delle tappe che hanno fornito un quadro completo della società, della cultura e della geografia del paese, non limitato ai consueti luoghi religiosi sacri alle religioni monoteistiche. Un grazie a Sabrina per aver ovviato a delle modifiche di percorso imposte dalle turbolenze islamiche del Ramadan, alla bella Alessandra, guida preparata, competente, sempre disponibile e innamorata del paese in cui vive e, last but not least, al tour leader Giuseppe, viaggiatore incallito ma ancora interessato e curioso, persona di riferimento per il gruppo. Tour senz'altro consigliato a coloro che vogliono conoscere questo paese. R.L.

ISRAELE & NEGEV, L’ALTRA FACCIA DI ISRAELE

Israele 23 APR - 04 MAG 2022 Di ritorno da Israele, in attesa di imbarco, confermo la mia idea sulla caratteristica del tour operator Viaggi Tribali. Chi sceglie i vs tour deve avere spirito di adattamento. Accogliere con spirito positivo le variazioni del programma. Per quanto riguarda il ns: 1) impossibilità di entrare alla spianata delle moschee e 2) il mancato accesso al campo tendato beduini, sostituiti con un valido tour al tunnel sotto il muro e da un’ottima cena beduina. Il tour è stato - culturale sia conoscendo le innovazioni tecnologiche presentate al Centro Peres di Tel Aviv che x tutto lo storico visto, - non è stato eccessivamente religioso, come gli aderenti a qst tipo di viaggio probabilmente chiedevano, e l’imprinting della guida Alessandra è stato di qst genere, che ho molto apprezzato. - ha fatto conoscere la vita vera degli abitanti anche solo con le soste pranzo in posti frequentati dai loro abitanti. Chapeau alla guida Alessandra che ha dimostrato gran cultura personale, professionalità, empatia, disponibilità. È riuscita a trasmetterci la passione x qst paese che ha acquisito. Un grazie a Giuseppe, x tutto, x le parole e le emozioni, la personalità. Il programma così come proposto x me va bene, forse ampliare i tempi di permanenza a Gerusalemme. Unico suggerimento: evitare il periodo di Ramadan xche così si riusciva a realizzare il programma presentato. Cordialmente, P.